Bibliografia

Al data base di questa lista, ordinata alfabeticamente, forzatamente limitata e soggettiva, figurano accostati articoli di poche pagine accanto a raccolte di più volumi, includendo anche ristampe, regesti, edizioni commentate o simili, pubblicate anche molti anni dopo, di opere antiche, difficilmente reperibili nell’originale, che spesso sono andate perdute, eliminando così i limiti imposti dalla loro rarità. Ci è sembrato buona cosa fare il punto, stilando una bibliografia dei lavori che ci appaiono più importanti e innovatori, senza ovviamente escludere opere più antiche, anche se superate e non più consone secondo i canoni pubblicistici attuali, oltre ad altre, anche se non interamente attinenti alla materia, qualora figurino prefazione o capitoli importanti dal punto di vista scientifico che diano nuovo slancio alla ricerca araldica, ampliata, con più voci separate, a quant’altro possa offrire strumenti necessari dal punto di vista storico, architettonico, artistico e culturale, per approfondire i temi del sito web. I limiti imposti da tale bibliografia, ci ha costretti a operare delle scelte: articoli e opere di qualità non vengono citati per mancanza di spazio, altri sono omessi volontariamente perché non c’è stato possibile consultarli, certi non appaiono perché ne ignoriamo l’esistenza, ma comunque essendo in continuo progress risulterà possibile aggiornarla e ampliarla.

ARALDICA
e discipline connesse

  1. ADY C.M., I Bentivoglio, Varese, Dall’Oglio, 1965
  2. ALBANESE R., COATES S., Araldica Cuneese, Cuneo 1996
  3. ALBO NAZIONALE, Famiglie nobili dello Stato Italiano, Milano 1964
  4. ALCIATO A., Il libro degli Emblemi, secondo le edizioni del 1531 e 1534, a cura di M. Gabriele, Milano, Adelphi, 2009
  5. ALDRIGHETTI G., DE BIASI M., Il Gonfalone di San Marco, analisi storico-araldica dello stemma, gonfalone, sigillo e bandiera della Città di Venezia, Venezia 1998
  6. ALDRIGHETTI G., L’araldica e il leone di San Marco, Le insegne della Provincia di Venezia, Venezia 2002
  7. ALDRIGHETTI G., L’araldica e il leone clugiense. Le insegne della comunità di Chioggia, Chioggia, Editrice Art & Print, 2004
  8. ALLODOLI E., I Medici, Firenze 1930
  9. ALTIERI A., Stemmi interpretazioni artistiche, Firenze 1994
  10. ALTIERI A., San Pancrazio e Lucignano, indagine sui cognomi delle comunità 1541-1884, Firenze 1998
  11. AMADEI G., MARANI E., I Gonzaga a Mantova, Milano 1975
  12. AMAYDEN T., La storia delle Famiglie Romane, vol. 2, Roma 1987 (rist. anast.)
  13. ANDREANI L., CANNISTRÀ A., Lo stemmario Cartari. Archivio dell’Opera di Orvieto, Cartari-Cohelli-Febei 43, Orvieto, Opera del Duomo di Orvieto, 2012
  14. ANDRIEUX M., I Medici, Varese, Dall’Oglio, 1963
  15. Annuario della Nobiltà Italiana, 6/1884, 7/1885, 10/1888, Pisa
  16. ANTINORI P., CALONACI S., MACCAFERRI L., Futuro antico. Storia della famiglia Antinori e del suo palazzo, Firenze, Fratelli Alinari, 2007
  17. ANTONINI S., Adriano V dei Fieschi, il suo tempo, la vita, il borgo di Trigoso, Trigoso 2002
  18. Aquesana, Rivista di studi e ricerche sui beni culturali ed ambientali dell’acquesano antico e moderno, 6, Acqui Terme 1998
  19. ARCH HARWICH W., Vigil Rabers Sterzinger Wappenbuchl, Innsbruck 1999
  20. Archivi dell’aristocrazia fiorentina, Mostra di documenti privati restaurati a cura della Sovrintendenza Archivistica per la Toscana, Firenze 1989
  21. Archivum Heraldicum, Archives Heradiques Suisses, CXIII-1999/I-II, CXIV-2000/I-II, CXV-2001/I-II, CXVI-2002/I-II, CXVII-2003/I-II, CXVIII-2004/I-II, CXIX-2005/I-II, CXX-2006/I-II, CXXI-2007/I-II, CXXII-2008/ I-II, CXXIII-2009/ I-II, CXXIV-2010/ I-II, CXXV-2011/ I-II, CXXVI-2012/ I-II, CXXVII-2013/ I-II, CXXVIII-2014
  22. Archivum Heraldicum, Archives Heradiques Suisses, Table des materières et index, V, 1977-1996
  23. ARECCHI A., Nomi longobardi, Pavia 1998
  24. ARESE F., Le supreme cariche del Ducato di Milano. Da Francesco II Sforza a Filippo V, in Archivio Storico Lombardo, serie IX, volume IX, Milano 1970 (es.)
  25. ARTUSI l. et. al., La bella insegna. Il vessillo del Marchese Ugo e l’araldica toscana, Firenze 2004
  26. ARTUSI L., Firenze araldica. Il linguaggio dei simboli convenzionali che blasonarono gli stemmi civici, Firenze 2006
  27. ASCANI A., Contea degli Ubaldini, Città di Castello 1977
  28. ASCANI A., Monte Santa Maria e i suoi Marchesi, Città di Castello 1999
  29. ASCHIERI M. (a cura di), I Libri dei Leoni, la nobiltà di Siena in età medicea (1557-1737), Milano, Banca Monte dei Paschi di Siena, 1996
  30. ASCHIERI M., NICCOLAI L. (a cura di), Gli Aldobrandeschi. La grande famiglia feudale della Maremma toscana, Arcidosso 2002
  31. ASINARI di SAN MARZANO G., Gli Asinari, Alessandria 1937
  32. Atti del 4° Congresso Internazionale di Vessillologia, Torino 1971
  33. Atti del Convegno Internazionale di Campiglia Marittima, L’araldica fonti e metodi, Firenze 1989
  34. Atti della Società Italiana di Studi Araldici (SISA) – n. 3 (1986), 5-6 (1988-89), 7 (1990), 8-9 (1991-92), 10 (1993), 11 (1994), 12 (1995), 13 (1996), 14-15 (1997-98), 16-17 (1999-2000), 18-19 (2001-2002), 20-21 (2003-2004), 22 (2005), 23-24 (2006), 25 (2007), 26 (2009), 27 (2010), 28 (2011). 29 (2012); 30 (2013)
  35. Atti del Convegno, I Brandolini 1396-1996, da Capitani di Ventura a nobili feudatari 600° anniversario della morte di Brandolino Brandolini conte di Zumelle, 20 aprile 1996, Vittorio Veneto 1996
  36. Atti del Convegno di Studi, Scala nel medioevo, Scala, 27-28 ottobre 1995, Napoli 1996
  37. Atti del Convegnoi, L’Araldica del pennino, Torino, 17 ottobre 2009, Torino, Vivant, 2010
  38. BACARINI L., Sigismondo Douglas Attems Petzenstein, conte del S.R.I. Storia di una famiglia nella Mitteleuropea del ‘900, Mariano del Friuli (GO)
  39. BAGNI F. A., Armi o stemmi gentilizi delle famiglie di Cento MDCCXIX, Cento 2000
  40. BAIN R., Clans end tartans of Scotland, London & Glasgow 1968
  41. BALZO (del) di PRESENZANO A., A L’asar Bautezar ! I del Balzo ed il loro tempo, Napoli 2003
  42. BANDERA S. et. al., L’araldica della Regione Lombardia, Milano 2007
  43. BARAVELLI RUFFONI B., Tramonto d’una Signoria (gli ultimi Scaligeri), Milano 1929
  44. BARBERO A., MERLOTTI A. (a cura di), Dai Templari a Napoleone. Storie di crociati, soldati, cortigiani, Milano, La Veneria Reale, 2009
  45. BARBIERI E. (a cura di), Falsi e falsari. Documenti dai Merovingi all’Ottocento, Acireale Roma, Bonanno, 2009
  46. BARTOLO DA SASSOFERRATO, De insigniis et armis, a cura di M. Cignoni, Firenze 1998
  47. BARUTA G., BORMETTI F., FOPPOLI M., Il salone degli stemmi di Palazzo Lavizzari. Araldica storia e arte a Mazzo di Valtellina, Tovo di San’Agata, Associazione culturale Bellaguarda, 2008
  48. BASCAPÈ G.C., L’Ordine di malta e gli Ordini della Chiesa, Milano 1959
  49. BASCAPÈ G.C., Gli Ordini cavallereschi in Italia, Milano 1971
  50. BASCAPÈ G.C., Del PIAZZO M., Insegne e simboli, araldica pubblica e privata, antica e moderna, Roma, Ministero per i Beni culturali e ambientali, 1983
  51. BASSETTI S., Bartholomeo “Liviano” d’Alviano, unego sior de Pordenon, Pordenone 1999
  52. BATTISTINI L., CALZOLARI E., Lunigiana terra dei Templari. La simbologia templare rinvenuta in Lunigiana comparata con quella presente in Italia e in Europa, Casa Editrice Marna, Barzago (LC) 2010 (2006)
  53. BEDINGFELD H., GWYNN JONES P., Heraldry, Hong Kong 1993
  54. BEGENT P.J., The most noble order of the Garter. Its History and Ceremonial, Colnbrook, The Dean and Canons of Windsor, s.d.
  55. BELLONCI M., DELL’ACQUA G.A., PEROGALLI C., I Visconti a Milano, Milano 1977
  56. BENIGNI P., CARBONE L., SAVIOTTI C., Gli Albergotti, famiglia memoria storica, Atti delle giornate di studio (Arezzo, 25 – 26 novembre 2004), Firenze, Edifir Edizioni, 2006
  57. BENIGNO F., SCUCCIMARRA L., Simboli della politica, Roma, Viella Libreria Editrice, 2010
  58. BENTINI J., BELLOCCHI L. (a cra di), Nobilitas Estensis. Conii, punzoni e monete dal medagliere estense, Vignola, Edizioni Vaccari, 1997
  59. BERNINI F., SCROLLINI C., I conti Dal Verme, tra Milano e l’Oltrepò Pavese Piacentino, Pavia 2006
  60. BERESNIAK D., Symbols of Freemasonry, Parigi 1997
  61. BERNARDELLI G., CLOMBO E., MARCARINI L., Stemmario Episcopale Laudense, Lodi, Capitolo della cattedrale di Lodi, 2002
  62. BERRUTI A., Tortona insigne, Tortona 1978
  63. BERTAGNONI RICOTTI A., Stemmario italiano delle Famiglie nobili e notabili, Bassano del Grappa 1970
  64. BERTAGNONI RICOTTI A., Cronologia e stemmi degli Arcivescovi che ressero la Diocesi di Milano dal 1018 a tutt’oggi, estratto dalla Rivista del Collegio Araldico, XXVII – 20 Dicembre 1929, 12, Milano 1930
  65. BERTIER de SAUVIGNY C., Genealogie de la Maison de Baschi, Lille 1885-97, trad. M.A. Bacci, Genealogia del Casato dei Baschi, Spoleto 2002 (rist. anast.)
  66. BERTUCCI T., Titoli nobiliari e cavallereschi Pontifici prima e dopo il XX settembre 1870 e la legge delle Guarentigie, Roma 1925 (2009)
  67. BETTOIA M., Stemmario della Valle Strona, Roma 1995
  68. BETTOIA M., BIANDRA’ DI REAGLIE O., I mobili araldici. Il funerale more nobilium. Un funerale araldico a Milano nel secolo XVIII, «I quaderni di Vivant», I, 1, gennaio 2008, Torino
  69. BETTOTTI M., La nobiltà trentina nel medioevo (XII – XIV secolo), Bologna, Società Editrice il Mulino, 2005
  70. BIAGIANTI I., Storie di famiglia. Nobili, capitani, dottori nei Ricordi della Famiglia De’ Giudici di Arezzo (1493-1769), Firenze, Leo S. Olschki Editore, 2004
  71. BISCARO G., I maggiori dei Visconti signori di Milano, Milano 1911
  72. BISOGNI di NISIDA, CASTIGLIONE G., Le imperiali famiglie dei Pierangeli Comneno e dei Tocco Paleologo Comneno, Roma 1949
  73. BLASON BERTON M., De viris illustribus familiare Transelgardorum Forzate’ et Capitis Listae, 2, Roma, Edindustria Editoriale, 1972
  74. BOCCIA L.G., La cavalcata.Firenze, Edizioni Polistampa, 2004
  75. BOCELLI S., La vite e il vino nell’araldica civica italiana, Centro Studi vite e vino Montespertoli , Firenze 1995
  76. BOLOGNA G., Milano e il suo stemma, Milano, Biblioteca Trivulziana, 1989
  77. BOLOGNA G., Arme gentilizie usate dai Governatori di Milano nella pubblicazione de’ loro editti, Milano 1972
  78. BOLONGARO P., I Bolongaro di Stresa e Francoforte, Stresa (VB) 1998
  79. BONIFACIO M., Cognomi triestini, origini, storia etimologia, Trieste 2004
  80. BONOMO P., Florilegio Gentilizio, Padova 1956
  81. BORDONE R. (a cura di), Araldica astigiana, Torino, Umberto Allemandi, 2001
  82. BORELLO L., ZUCCHI M., Blasonario biellese, Torino 1929 (rist. anast.)
  83. BORGIA L., Gli stemmi del Palazzo d’Arnolfo di San Giovanni Valdarno, Firenze, Cantini, 1986
  84. BORGIA L., Ricerche e documenti su alcune famiglie Borgia italiane, Firenze 1990
  85. BORGIA L., Lo stemma del Regno delle Due Sicilie, Firenze 2001
  86. BROGIA L., BORGIOLI M., SALVIANTI C. (a cura di), Lo stemmario fiesolano. Gli stemmi dei Podestà di Fiesole in un codice del XVII secolo, Firenze, Edizioni Polistampa, 2012
  87. BORGHINI V., Discorso di Monsignore D. Vincenzo Borghini intorno al modo di far gli alberi delle Famiglie Nobili Fiorentine, Firenze 1821
  88. BORIO di TIGLIOLE R., Del GRANDE C.M., Delle illustri ed antiche Famiglie fiorenti od estinte di Terra Orceana, Montichiari (BS) 1992
  89. BORIO di TIGLIOLE R., RAVELLI G., REDAELLI A., I Chizzola, in “Maclodio, le origini. Il Quattrocento. La battaglia del 1427”, es., Orzinovi 1993
  90. BORIO di TIGLIOLE R., Del GRANDE C. M., Blasonario Cremasco, nobili e notabili Famiglie della città di Crema, Montichiari 1999
  91. BORIO di TIGLIOLE R., REINA G., Appunti intorno a blasoni e genealogie di alcune nobili Famiglie della città di Parma, in “Aurea Parma”, anno LXXX, fasc. I, gennaio-aprile 1996, es.
  92. BOSDARI F., Giovanni I signore di Bologna, in “R. Deputazione di Storia Patria per le Romagna”, Atti e Memorie, IV serie, vol. V (1914-15), Bologna 1915
  93. BOTTANI T., I Tassi del Bretto. I documenti tassiani dell’Istituto Sacra Famiglia di Comonte, Camerata Cornello (BG), Corponove, 2002
  94. BRESCHI R., MARTINELLI A., Su emblemi e vessilli, raccolta di scritti in onore di A. Ziggioto, Pisa 2002
  95. BRICAULT G., Un decor pour l’histoire Dauphinoise. Fresques et blasons de la maison des Loives en pays de Chambaran, Lyon, Editions Bellier, 1998
  96. BRIZZI G.P. (a cura di), Imago Universitatis. Celebrazioni e autorappresentazioni di maestri e studenti nella decorazione parietale dell’Archiginnasio, 2, Bologna, Bononia University Press, 2011-2012
  97. BRONDI A.T., Nozioni e curiosità araldiche, Milano 1921
  98. BROOKE LITTLE J.P., Heraldry, London 1970
  99. BRUZZO L., Ascendenti e discendenti di Renato di Challant e di sua moglie Menca di Portogallo, Genova 1959
  100. BULLATO O., Itinerario turistico-araldico per Vicenza, Vicenza 1997
  101. BURKE’S PEERAGE & BARONETAGE, 105 edition, London 1969/70
  102. BURKE B., Dormant, abevant, forfeited, and extinct Peerages, London 1978
  103. BURLON A., PONTIN L., Araldica della Provincia di Belluno – Parte seconda, Belluno 2005
  104. BUSSINI LEODIENSI J., Genealogia illustrissimae et antiquissimae Familiae de Ecclesia (MDCLXXX), Salutiis 1875
  105. Calendari d’Oro, IX, Roma 1897
  106. CALISSANO M., OLIVIERI F.P., Le famiglie della Valle Stura, note araldiche, onomastiche e storiche sui cognomi dei Comuni di Campo Ligure, Masone e Rossiglione documentati dal Medio evo all’Impero Napoleonico, Campo Ligure, Sotto Comitato della Croce Rossa Italiana, 1991.
  107. CALVI F., Storia e genealogia dei Brambilleschi, Milano 1987 (rist. di L. V. Carminati di Brambilla)
  108. CALVI F., Storia e genealogia della famiglia Colleoni, (rist. anast., Bologna, Forni Editore, s.d.)
  109. CALVI F., Storia e genealogia della famiglia d’Adda, (rist. anast., Bologna, Forni Editore, s.d.)
  110. CALVI F., Storia e genealogia della famiglia Medici di Marignano, (rist. anast., Bologna, Forni Editore, s.d.)
  111. CALVI F., Storia e genealogia della famiglie Barbiano e Belgiojoso, (rist. anast., Bologna, Forni Editore, s.d.)
  112. CALVI F., Storia e genealogia della famiglia Brivio, con una appendice sui Brivio da Montevecchio e conti di Brochles e Brivio da Pavia, (rist. anast., Bologna, Forni Editore, s.d.)
  113. CAMBIN G., Le rotelle milanesi, bottino della battaglia di Giornico 1478, stemmi, imprese, insegne, Lucerna, Société suisse d’héraldique, 1987
  114. CANETOLI F., Blasone Bolognese. Stemmi delle famiglie nobili e cittadine di Bologna raccolti da Floriano Canetoli, Bologna 1791-1795 (rist. anast., Milano, Edizioni Orsini de Marzo, 2006)
  115. CARASSI M., GENTILE L.C., MASSABO’ RICCI I., Blu, rosso e oro, segni e colori dell’araldica in carte, codici e oggetti d’arte, Milano, Electa, 1998
  116. CARATTI di VALFREI L., Genealogia, Milano, Arnoldo Mondadori Editore, 1969
  117. CARATTI di VALFREI L., Araldica, Milano, Arnoldo Mondadori Editore, 1996
  118. CARATTI di VALFREI L., Scopri le origini della tua famiglia, manuale genealogico-storico per tutti, Milano 1997
  119. CARATTI di VALFREI L., PERETTA R., La Provincia di Milano e i suoi Comuni, gli stemmi e la storia, Milano 2003
  120. CARFAGNA B., Il lambello, il monte e il leone. Storie e araldica della città di Ascoli e della Marchia meridionale tra Medioevo e fine dell’ancien régime, Ascoli Piceno 2004
  121. CARIDI G., La spada, la seta, la croce, i Ruffo di Calabria dal XIII al XIX secolo, Torino 1995
  122. CARIDI G., I Ruffo, Reggio Calabria 1999
  123. CARRARA M., Gli Scaligeri, Varese 1966
  124. CASALIS G., MAMMO A., SPANU S. P., Mombello di Torino nell’800 e suo dizionario feudale, Torino 1987
  125. CASANOVA E., Nobiltà Lombarda Genealogie, Milano 1930
  126. CASANOVA E., Dizionario feudale, Milano 1930
  127. CASINI B., I Cavalieri lucchesi, volterrani e samminiatesi, membri del Sacro Militare Ordine di S. Stefano Papa e martire, supplemento al Quaderno Stefaniano n. 10/91, 13/94, 15/96, 16/97, Pisa
  128. CASINI B., Il “Priorista” e i “Libri d’Oro” del Comune di Pisa, Firenze 1986
  129. CASSETTI M., I Savoia, Duchi e Re (catalogo della mostra), Asti 2001
  130. CASSETTI M., CODA M., La Famiglia dei principi dal Pozzo della Cisterna e il suo archivio, Vercelli 1981
  131. CASTAGNA M., PREDARI V., Stemmario mantovano, vol. 3, Montichiari (BS), Zanetti, 1992
  132. CAVALLONE F., Sulmona dei Vescovi. Araldica e cronotassi della Diocesi Valvense, Sulmona 2010
  133. CAVAZZA S., Da Ottone III a Massimiliano I. Gorizia e i conti di Gorizia nel Medioevo, Gorizia 2004
  134. CECCARELLI L., “Non mai”. Le imprese araldiche dei Duchi di Urbino, gesta e vicende famigliari tratte dalla corrispondenza privata, Urbino, Accademia Raffaello, 2002
  135. CECCARELLI A., Notai, togati e nobili di provincia. I percorsi sociali, economici e politici di una famiglia genovese nel Regno di Napoli, (sec. XV-XVII), Mandria, Bari, Roma 2007
  136. CECCHETTI R., La Famiglia Cecchetti, appunti per una storia (1300-1900), Viareggio 2001
  137. CECCHETTI R., Il Diritto Nobiliare Italiano fra Regno e Repubblica, Lucca 2005
  138. CECCOMORI A., Gli stemmi dei Comuni Sardi, Cagliari 2005
  139. CECCOPIERI I., GIALLOMBARDO L. (a cura di), I manoscritti araldici della Biblioteca Casanatense, Tomo I – II (tavole), Roma, Istituto Poligrafico Zecca dello Stato, 2000
  140. CEOLDO P., Albero della Famiglia Parafava nobile di Padova, Venezia MDCCCI (rist. anast.)
  141. CEOLDO P., Memorie della Chiesa ed Abbazia di S. Stefano di Carrara, Venezia MDCCCII (rist. anast.)
  142. CERIANI MAYNERI C., I Lante Montefeltro della Rovere, Milano 1959
  143. CERNOVODEANU D., Stinta si arta heraldica in Romania (La science et l’art heraldiques en Roumanie), Bucuresti 1977
  144. CHIAPPINI L., Gli Estensi, Varese, Dall’Oglio, 1967
  145. CHIODI L. (a cura di), Cronica di tutti li Dogi di Venetia, Clusone (BG), Tipolito Ferrari, 1984 (rist. anast.)
  146. CHIUSANO A., SAPORITI M., Elementi di araldica (Stato Maggiore Esercito) – Roma 1995
  147. CHITI A., IACOPINO R., CHELI C., Le lapidi terragne di Santa Croce. I, Dalla metà del Trecento al 1417; II, Dal 1418 al 1499; III, Dal 1500 al 1931, Firenze, Edizioni Polistampa, 2012
  148. CHNAEB A. T., Hctokh pycckoh repanbzhkh, Mockba 2003
  149. CIGNONI M., La spada e il leone, studi di araldica medioevale, Firenze 1992
  150. CIMMELLI V., Ascesa e declino dei Piccolomini d’Aragona Principi di Valle, Boscoreale 1993
  151. CIRILLO E., Cinque palazzi di Torino,Torino 1999
  152. CODA M., Le armi degli antichi signori feudali biellesi, in «I castelli biellesi», Cinisello Balsamo 2001(es.)
  153. CODA M., Il Comune di Biella. Origine, sedi, simboli araldici, Biella 2003
  154. COGNASSO F., I Visconti, Varese, Dall’Oglio, 1966
  155. COGNASSO F., I Savoia, Varese, Dall’Oglio, 1971
  156. COLUCCIA G.L., Niccolò V umanista: Papa e riformatore, Venezia 1998
  157. COMINO G., Collezione di Arme gentilizie, nobili e civili delle principali famiglie di Mondovì fatta d’ordine, diligenza e spesa dell’Ill.mo Signor Marchese e Commendatore D. Annibale Fauzone di Montalto cittadino e sindaco l’anno 1827, Mondovì 2000
  158. CONIGLIO G., I Gonzaga, Varese, Dall’Oglio, 1967
  159. CONFORTI P.R., Il patrimonio araldico della Real Casa Borbone Parma, l’Ordine di S. Lodovico, Parma 1998
  160. CONSOLATI P., I Giustiniani-Bandini, Tolentino 1999
  161. Copia semplice del libro d’oro della nobiltà di Sarzana ove sono raffigurati i titoli producesti una tale Nobiltà ed i nomi di tutte la Famigliee Personealla medesima Nobiltà ascritte colli loro rispettivi Stemmi fatta nell’ore oziose e vagabonde dalli Fratelli M. M Federico e Vincenzo Grossi Patrizi Sarzanesi per loro proprio uso. Coll’aggionta in fine d’un breve e compendiato Trattato che conyiene il modo di Blasonare l’Arme ovvero Stemmi delle Famiglie. Nell’Anno del Signore MDCCLXIII, La Spezia, Luna Editore, 1991
  162. CORONELLI, Blasone Veneto, o gentilizie insegne delle famiglie patrizie oggi esistenti in Venezia. Delineato già dal P. Generale Coronelli e ristampato con nuove aggiunte. Dedicato all’Illustrissimo e eccellentissimo signore Francesco Rota nobile veneto, Stampato da Gio. Batista Tramontin, e si trova nella Libr. Del Rovighetti, alla Verità 1706 (rist. anast., Venezia 1975)
  163. CORDERO LANZA DI MONTEZEMOLO A., POMPILI A., Manuale di araldica ecclesiastica nella Chiesa Cattolica, Città del Vaticano, Libreria Editrice Vaticana, 2014
  164. CORTI E., I Rothschild, Varese, Dall’Oglio, 1974
  165. COSTANZO R., Araldica secolare a Lecce, Lecce, Edizioni Grifo, 2010
  166. CONTI F., Illustrazioni delle più cospicue e nobili Famiglie Ferraresi, Ferrara 1852 (rist. anast.)
  167. COVINI M.N. (a cura di), Il libro di ricordi di Bartolomeo Morose, giureconsulto milanese (1412-1455). Edizione e commento, Milano, Edizioni Unicopli, 2006
  168. CREMONINI C. (a cura di), Teatro Genealogico delle Famiglie Nobili Milanesi, manoscritti 11500 e 11501 della Biblioteca Nacional di Madrid, vol. 2, Mantova 2003
  169. CREMONINI C. (a cura di), Carriere magistrature e stato. Le ricerche di Franco Arese Lucini per l’ “Archivio Storico Lombardo” (1950-1981), Milano, Cisalpino, 2008
  170. CRIPPA C.A., Uomini e paesi della verde Valsassina, stemmi di famiglie valsassinesi, Lecco 1978
  171. CRISPO M.B., L’Ordine Costantiniano di San Giorgio, storia, stemmi e cavalieri, Parma 2002
  172. CRYAN M.J., Vetralla: The English Connection, Un frammento ritrovato di storia vetrallese, Vetralla 2001
  173. CROLLALANZA (di) G.B., Dizionario storico-blasonico delle Famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti, vol. 3, Pisa 1886-1890 (rist.anast. Bologna, Forni, 1998)
  174. Cronica di tutti li Dogi di Venetia, Clusone, Tipolito Ferrari, 1984 (copia anast.)
  175. CUOMO F., Gli Ordini Cavallereschi, nel mito e nella storia di ogni tempo e paese, Roma 2004
  176. CUTOLO A., Gli Angioini, Firenze 1934
  177. CUTOLO A., I precedenti e gli albori della Signoria di Gian Galeazzo Visconti, Milano 1950
  178. DAL POGGETTO P. (a cura di), I della Rovere. Piero della Francesca, Raffaello, Tiziano, Milano 2004
  179. DAL PRA’ L., I Madruzzo e l’Europa, Milano 1993
  180. DAS GROSSE BUCH DER TURNIERE, Ross. 711 der Biblioteca Apostolica Vaticana, Stuttgart und Zurich 1996
  181. DAZZI M.T., Della nobiltà di Cesena e dei suoi segni, Cesena 1926 (r. a.)
  182. DE BIASI M., Il gonfalone di San Marco, Venezia 1981
  183. DE FELICE E., Dizionario dei cognomi italiani, Milano 1979
  184. DE MICHELI G., I De Micheli. Vicende storiche della famiglia, Bologna, Nicola Zanichelli Editore, 1944
  185. DE MICHELI M., Le famiglie Ottonello e Lomellini. Nella storia della Repubblica di Genova, Accademia Urbense, 2011
  186. DEL MEGLIO A., CARCHIO M., MANESCALCHI R., Il Marzocco, Edizioni Grafica European Center of Fine Arts, Firenze 2005
  187. DICCIONARIO HISPANOAMERICANO DE HERALDICA, ONOMASTICA Y GENEALOGIA – Vol. XX (V), Bilbao 2002
  188. DIDEROT – D’ALEMBERT, Blasone e arte araldica, Raccolta di Tavole, sulle scienze, le arti liberali, e le arti meccaniche con relative spiegazioni – (estratto dall’Encyclopédie ou dictonnaire raisonné des sciences, des arts et des métiers – Parigi 1751-1772), Milano 2000 (rist. anast.)
  189. Die Burger und Adels-Wappen Vorarlbergs und Die, Vorarlberger Siegelssammlung des herrn pfarrer – Hausmarken von Bludenz, Montafon, Sonnenberg und Blumenegg. Stadtarchivarin in Bludenz
  190. DI DONATO A., La sfragistica comunale i Abruzzo prima dell’unità d’Italia, Pescara 1994.
  191. DI SIVO M., I Cenci, nobiltà di sangue, Roma 2002
  192. DIONISOTTI C., Le Famiglie celebri Medioevali dell’Italia Superiore, Torino 1887
  193. DOLCETTI G., Le origini storiche della famiglia Mussolini, parte 1.a, Venezia-Milano 1928
  194. DREI G., I Farnese, grandezza e decadenza di una dinastia italiana, Roma, La Libreria dello Stato, 1954
  195. DUMAS A., I Borgia, a cura di G. Arese, Palermo 2005
  196. EGG ERICH – Das Grabmal Kaiser Maximilians I. Hofkirche in Innsbruck, Innsbruck 1993
  197. Elenco Oficial de la Nobleza de Italia Adscrita al Estado Noble de Hidalgos a Fuero de Espana Madrid – Asociacion de Hidalgos a Fuero de Espana, Roma 1980
  198. ELENCO PROVVISORIO DELLE FAMIGLIE NOBILI E TITOLATE DELLA REGIONE TOSCANA – Estratto dal Bollettino della Consulta araldica, vol. III, n.13, Febbraio 1896, Roma 1896
  199. ELENCO STORICO DELLA NOBILTA’ ITALIANA, S.M.O.M., Roma 1960
  200. ELENCO UFFICIALE DELLA NOBILTA’ ITALIANA, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Consulta Araldica del Regno, Roma 1934
  201. FALASCHI P.L. (a cura di), I volti di una dinastia, Milano 2001
  202. FARINA S., Gli emblemi araldici della Massoneria. Esoterismo degli emblemi e loro riproduzione, Roma 2007
  203. FATAS CABEZA G., REDONDO VEINTEMILLAS G., Heràldica Aragonesa. Aragòn y sus pueblos, Zaragoza, Ediciones Moncayo, s.d.
  204. FERRARI M., FOPPOLI M., Il bianco scaglione. Lo stemma del Comune di Ghedi nell’araldica civica lombarda delle origini, Ghedi, Tipolitografia Gandinelli, 2009
  205. FERRARI V., L’araldica estense nello sviluppo storico del Dominio ferrarese, Ferrara, Belriguardo, 1989
  206. FERRETTI F.M., Ferretti, origine e diffusione di un cognome nell’Italia centro-settentrionale, Genova 1994
  207. FERRI PERSONALI F., Famiglie nobili e notabili dei Domini Estensi, Modena 2004
  208. FESLIKENIAN F., Anche voi siete nobile, manuale pratico di ricerche genealogiche, Milano 1972
  209. FILIPPINI A., I Visconti di Milano nei secoli XI e XII. Indagini tra le fonti, Trento, Tangram Edizioni Scientifiche, 2014
  210. FIORA P. E., Bandiere in Piemonte, Torino 1971
  211. FIORI G. et. al., Le antiche famiglie di Piacenza e i loro stemmi, Piacenza, Edizioni TEP, 1979
  212. FIORI G., I Malaspina, Piacenza 1995
  213. FLAVIGNY B. G., Les chevaliers de Malte des hommes de fer et de foi, Evreux 1998
  214. Flegmaster, 102, York 2001
  215. The Flag Bulletin, Nov-Dic 2001, 202, Winchester 2001
  216. Flegscan, vol. 16/3, n. 63, Toronto 2001
  217. FLORIS F., I Sovrani d’Italia, Roma 2000
  218. FOPPOLI M., Appunti di Araldica in Valtellina e Valchiavenna, Sondrio 1997
  219. FOPPOLI M., Gli stemmi dei Comuni di Valtellina e Valchiavenna, origini, storia e significato degli emblemi dei Comuni della Provincia di Sondrio, Bormio, Alpini, 1999
  220. FOPPOLI M., MEZZERA V., Stemmario Lecchese: gli stemmi dei comuni della Provincia di Lecco, Lecco, Cattaneo, 2006
  221. FOX DAVIS A.C., Insegne araldiche, Torriana (FO) 1988
  222. FOX DAVIS A.C., Complete guide to Heraldry, London 1996
  223. FOX DAVIS A.C., The art of heraldry an encyclopaedia of armory, London 1996 (1904)
  224. FRANCESCHINI G., I Montefeltro, Varese, Dall’Oglio, 1970
  225. FRANCESCHINI G., I Malatesta, Varese, Dall’Oglio, 1973
  226. FRANCO A. et. al., La disfida 1503-2003, Striano, Histricanum, 2003
  227. FREDIANI A., PROSSOMARITI S,. Le grandi famiglie di Roma antica, Roma, Newton Compton Editori, 2014
  228. FUMI F., GADO C., Stemmi, nel Museo Nazionale del Bargello, Firenze, Associazione Amici del Bargello, 1993
  229. FUSAI L., Mille anni di storia attraverso le vicende della famiglia Cerretani Bandinelli Paparoni, Pisa, Edizioni ETS, 2010
  230. FUSERO C., I Borgia, Varese, Dall’Oglio, 1966
  231. FUSERO C., I Doria, Varese, Dall’Oglio, 1973
  232. FRONDINI F.A., Famiglie di Assisi. Trascrizione del manoscritto n. 29 dell’Archivio del Capitolo della Cattedrale di S. Rufino di Assisi, a cura di M. Gasperini, Assisi 2007
  233. GADALETA E. (a cura di), Stemmario Carpani. Como, Centro Studi Araldici, 2013
  234. GAGLIARDI I., BOLDRINI R., Roffia: una famiglia tra leggenda e realtà, San Miniato, Fondazione Cassa di Risparmio di S. Miniato, 2006
  235. GALL FRANZ, Osterreichische Wappenkunde. Handbuch der Wappenwissenschaft, Wien 1996
  236. GALVANI C.F., Boncompagni (di Bologna), s.l. e s.d.
  237. GANZER G., et al., La nobiltà civica a Pordenone. Formazione e sviluppo di un ceto dirigente (sec.XIII-XVIII), Pordenone 2006
  238. GARINO P., Armorial du Comtè de Nice, Familles e Communautès, Nice 2000
  239. GARUTI A., Le torri perdute, rocche e castelli dei Pio, Modena 1986
  240. GARVEY A. M., Avito viret honore. Gli avi di sua Altezza Eminentissima il Principe e Gran Maestro del Sovrano Militare Ordine di Malta. Fra Andrei Willoughby Ninian Bertie, Collegno 2006
  241. GASPARI P., Terre patrizia. Aristocrazie terriere e società rurale in Veneto e Friuli: patrizi veneziani, nobili e borghesi nella formazione dell’etica civile delle élites terriere (1797-1920), Istituto Editoriale Veneto Friuliano, 1993
  242. GASPARRI D., Cronologia dei Papi e degli Antipapi, Milano 1995
  243. GASPARRI S. , Il mondo feudale. Vassalli, signori, cavalieri, Firenze 1988
  244. GELLI J., Divise-motti e imprese di Famiglie e personaggi italiani, Milano, Cisalpino-Gogliardia, 1976 (rist. anast.)
  245. GELLI J., Gli ex libris italiani, Milano, Cisalpino-Gogliardia, 1976 (rist. anast.)
  246. GELLI J., Codice cavalleresco italiano, Milano, Cisalpino-Gogliardia, 1980 (rist. anast.)
  247. Genealogisches handbuch des adels, Band 37 der Gesamtreihe, Limburg 1966
  248. GENTA E. et. al., I Consegnamenti d’arme piemontesi, Torino, Edizioni Vivant, 2000
  249. GENTILE L.C., Araldica saluzzese. Il medioevo, Cuneo, Società per gli studi storici, archeologici ed artistici della Provincia di Cuneo, 2004
  250. GERA B., MALERBA A., Una strenna di mani, Centro Studi Piemontesi, Torino 1997
  251. GEROLA G., Gli stemmi dei comuni della Venezia Tridentina, vol. I, Trento 1934 (es. dalla Rivista della Società di Studi per la Venezia Tridentina, annata XIV, 1933, fasc. 3-4)
  252. GEROMET G., ALBERTI R., Nobiltà della Contea, palazzi, castelli e ville a Gorizia, in Friuli e in Slovenia, Monfalcone, Edizioni della Laguna, 1999
  253. GEROMET G., Araldica del Friuli Venezia Giulia e della vicina Slovenia. Quadri disegni e mappe sulle espansioni delle città medioevali, Mariano del Friuli, I Libri del Litorale, 2006.
  254. GEROMET G., Araldica, nobiltà e costumi. Del Friuli e della Venezia Giulia, del carso triestino, dell’Istria e della Dalmazia, Trieste, Luglio, 2009.
  255. GHERARDI CAMOZZI VERTOVA C. (de’), Stemmi delle Famiglie Bergamasche e oriunde della Provincia di Bergamo o ad essa per diverse ragioni attenenti, 1888, Bergamo, Edizioni SESAAB, 1994 (r. a.)
  256. GHERARDESCA (della) U., I della Gherardescha, dai Longobardi alle soglie del Duemila – Pisa 1995
  257. GHIETTI N., Famiglie e personaggi della storia Carmagnolese, Torino 1980
  258. GHIETTI N., Memorie araldiche della Città di Carmagnola. Storia, armi e nobiltà dal Medioevo all’Età moderna, Carmagnola 2006
  259. GIANAZZO DI PAMPARATO F., Storia di Famiglie e Castelli, Torino 1999
  260. GIANAZZO DI PAMPARATO F., Famiglie Nobili e Borghesi, dall’arsenale a nuovi mestieri, Torino 2002
  261. GIANNELLI L., Il corteo della Repubblica Fiorentina – L’assedio e il calcio fiorentino 1529-30, Firenze 2002
  262. GIFRA V., L’anagrafe a lunga scadenza (appunti storico-araldici su più di 800 cognomi, con 975 stemmi raffigurati, per non dimenticare nel nuovo millennio), Alessandria, Mauro Traverso Editore, 1999
  263. GIROLAMI L., La fedeltà di Smerillo al simbolo storico delle origini comunali, in “La comunità di Smerillo nelle fonti archivistiche” a cura di L. Ciotti – V. Laudario, Verona 2004
  264. GIUDITTA E., L’araldica ecclesiastica, gli stemmi della sala urbana del Palazzo Comunale di Bologna, Bologna 1992
  265. GIUDOTTI P., Gli stemmi del palazzo dei Capitani della Montagna a Vergato, una memoria visiva di secoli di storia dell’alto bolognese (restauro: 1992-1994), Bologna 1996
  266. GORRINI G., Un sovrano in esilio, il Re Nicola I del Montenegro, Torino 1917
  267. GRENDI E., I Balbi. Una famiglia Genovese fra Spagna e Impero, Torino 1997
  268. GRENHAM J., Clans and Families of Ireland, the Heritage and Heraldry of Irish Clans and Families, Godalming 1993
  269. GUADALUPI G., REINA G., I signori del Po. Dal Monvisio a Cremona, vol. I, Milano 2002
  270. GUADALUPI G., REINA G., I signori del Po. Da Piacenza al mare, vol. II, Milano 2003
  271. GUELFI CAMAJANI G., Dizionario Araldico, Milano, Hoepli, 1921
  272. GUELFI CAMAJANI (Studio Araldico), Famiglia Bonzano, Firenze 1970
  273. Guerre e assoldati, in Toscana 1260-1364, Firenze 1982
  274. GUIDETTI G., Vespasiano Gonzaga, nei suoi stemmi-motti-sigilli. Itinerario storico-araldico Sabbionetano, Editore Gianpaolo Negri, Reggio Emilia 1970
  275. HARVEY J., I Plantageneti, Varese, Dall’Oglio, 1965
  276. HASLER C., The Royal Arms, its graphic and decorative development, London 1980
  277. HEIM B.B., L’araldica nella chiesa cattolica. Origini, usi, legislazione, SCV 2000
  278. HEYER von ROSENFELD C.G., Wappenbuch des Konigreichs Dalmatien, Nurberg 1873 (J. Siebmacher’s grosses und allgemeines Wappenbuch – fotocopia 1996)
  279. HYE (von) F. H., Der Habsburger-Stammbaum auf Tratzberg/Tirol von 1505/06, Innsbruck 2003
  280. HYE (von) F. H., Sudtiroler gemeinde wappen, Bolzano 2005
  281. P., I Vanderbilt, Varese, Dall’Oglio, 1974
  282. HOBSBAWM E. J., RANGER T., L’invenzione della tradizione, Torino 2004
  283. HUBER H., Wappen, ein Spiegel von Geschichte und Politik, Karlsruhe 1990
  284. HUKMANN H., Deutsche Wappenkunst, Verlag zu Leipzig 1939
  285. HUIZINGA J., L’autunno del Medioevo, Roma, Newton Compton, 2011
  286. I Borgia, Roma, Fondazione Memmo, 3 ottobre 2002-23 febbraio 2003 (cat. Mostra), Roma, Electa, 2002
  287. I marchi di fabbrica a Milano, 1868 – 1913, arte, industria e diritto, Milano, CCIAA di Milano, 1992
  288. Il libro della nobiltà lombarda, 3, Milano 1985
  289. IMPERIO L., Sigilli templari, Tuscania, Edizione Penne e Papiri, 2006
  290. INGEBORG W, et. al., Casa Farnese. Caprarola, Roma, Piacenza, Parma, Milano, Franco Maria Ricci Editore, 1994
  291. INNES OF LEARNEY T., The Scottish Tartans, London 1963
  292. Interviste nel passato, Catalogo Bolaffi della Nobiltà Piemontese, Torino, Bolaffi, 1993
  293. IOZZO M. (a cura di), La chimera di Arezzo, Firenze 2009
  294. I Tasso e le poste d’Europa, Atti del 1* Convegno internazionale, Cornello dei Tasso, 1-3 giugno 2012, Bergamo, Corponove, 2012
  295. JARVI P., SEGERSVEN A., Heraldiikka ja historia, Turku 2000
  296. JOCTEAU G.C., Nobili e nobiltà nell’Italia unita, Bari. La Terza, 1997
  297. KAZHDAN P.A., RONCHEY S., L’aristocrazia bizantina, dal principio dell’XI alla fine del XII secolo, Palermo 1999
  298. KELLER H., Signori e vassalli nell’Italia delle città (secoli IX-XII), Torino, Utet, 1999
  299. La lunga storia di una stirpe comitale. I conti Guidi tra Romagna e Toscana, Atti del Convegno di studi organizzato dai Comuni di Modigliana e Poppi (Modigliana – Poppi, 28 -31 agosto 2003), a cura di F. CANACINI, Firenze, Olschki, 2009
  300. L’identità genealogica e araldica, Atti del XXIII Congresso Internazionale di Scienze Genealogica e Araldica, Torino, Archivio di Stato, 21-26 settembre 1998, Roma, Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Ufficio Centrale per i Beni Archivistici, 2000
  301. LA MARCA N., La nobiltà romana e i suoi strumenti di perpetuazione del potere, Roma, Bulzoni Editore, 2000
  302. LASZLOCZKY (de) L., WOLFSGRUBER K., Wappen und siegel in der Hofratskanzlei des Furstentums Brixen, Stemmi e Sigilli nella Cancelleria del consiglio Aulico del Principato di Bressanone, Bressanone 1981
  303. LEYDI S., Sub umbra imperialis aquilae. Immagini del potere e consenso politico nella Milano di Carlo V, Firenze, Leo Olschki Editore, 1999
  304. LEMBO A., Storia e genealogia della Famiglia Fracastoro, Verona 1972
  305. LEMBO A., LEMBO TIBALDO R., Storia e genealogia della Famiglia Ceni, Verona 1973
  306. LEMBO A., Famiglie nobili e ville del Basso Vicentino, Sossano (VI) 2002
  307. LEONARD E.G., Gli Angioni di Napoli, Varese, Dall’Oglio, 1967
  308. LEONHARD W., Das grosse Buch der Wappenkunst, Munchen 1984
  309. LIBRI & DOCUMENTI, XXII-XXIII (2006-2007); XXIV-XXV (2008-2009), Numero speciale (2009)
  310. LIBRO D’ORO DELLA NOBILTA’ ITALIANA – Vol. VI/1923-25, XI/1940-49, XII/1950-57, XIII/1958-61, XIV/1962-64, XX/1986-89, Roma
  311. LIENHARD-RIVA A., Armoriale Ticinese. Stemmario di famiglie ascritte ai patriziati della Repubblica e Cantone del Ticino corredato di cenni storico-genealogici, Losanna 1945 (rist. anast. Milano, Edizioni Orsini de Marzo, 2011)
  312. LINGUA P., I Doria a Genova. Una dinastia mancata, Genova 2007
  313. LITTA P., PASSERINI L., Famiglie celebri italiane, vol. XVII, Milano Torino 1819-1883
  314. LOBSTEIN F. (von), Settecento calabrese, vol. I-II, Napoli 1973
  315. LOBSTEIN F. (von), Nobiltà e città calabresi infeudate, Chiaravalle C.le (CZ) 1982
  316. LOBSTEIN F. (von), La città di Stilo e le sue Nobili Famiglie, Locri 2009
  317. Loci Travaliae VII, Germignaga (VA), Biblioteca Civica di Portovaltravaglia, 1998
  318. LO FASO A., SCORDO A., REVIGLIO DELLA VENERIA M.L., La Basilica mauriziana . Una chiesa torinese raccontata dai suoi antichi fedeli e frequentatori, Collegno (TO) 2009
  319. LOPEZ G., et. al., Gli Sforza a Milano, Cariplo, Milano 1978
  320. LOREDAN A., I Dandolo, Varese, Dall’Oglio, 1983
  321. LOSCHI A., Compendi historici, Venezia 1652
  322. LOUDA J., European civic coats of arms, London 1966
  323. LOUDA J., MacLAGAN M., Lines of succession, heraldry of the Royal Families of Europe, London 1981
  324. LUGANO P., et. al., Il cardinale Bonzano, un uomo della Nostra Terra, Giardinetto di Castelletto Monferrato (AL) 1867-1927, Alessandria, Ugo Boccassi Editore,1997
  325. LUISE F., I D’Avalos. Una grande famiglia aristocratica napoletana nel settecento, Napoli 2006
  326. MACCHI F., Arte della legatura a Brera, Cremona 2002
  327. MacKINNON C., The observer’s book of Heraldry, London 1968
  328. McCARTHY M., Heraldica Collegii Cardinalium, A Roll of Arms of the College of Cardinals 1800 -2000, Sydney 2000
  329. MADER P. M., MATTERN G., Fahnen und ihre symbole, Drapeaux et leurs symboles, Zurich 1993
  330. MAGGI, Maggi da Parè al Lago, Sada dalla Barbaiana di Lainate (dati genealogici – notizie e ricordi), Milano 1944
  331. MAGNANI R., Quadro analitico dello svolgimento genealogico delle Dinastie Europee durante il secolo XIX, Roma 1901
  332. MAIORANO F., Sulmona dei Nobili e degli Onorati, la storia, le famiglie, gli stemmi, Sulmona 2007
  333. MAJANLAHTI A., Guida completa alle grandi famiglie di Roma, Milano 2006
  334. MALACARNE G., Araldica Gonzaghesca, Modena, Il Bulino, 1992
  335. MALAGUZZI VALERI R., La Famiglia Malaguzzi Valeri (note d’arte e di storia), Milano 1908
  336. MALDIFASSI G., RIVOLTA R., DELLA CHIESA A., Symbolario, la piazza ducale di Vigevano e le imprese araldiche lombarde, Milano 1992
  337. MAMBELLI A., Uomini e famiglie illustri forlivesi, Forlì 1976
  338. MANFREDI C.E., di GROPELLO G., La nobiltà in Piacenza. Profilo storico di un ceto, Piacenza 1979
  339. MANSI G., I patrizi di Lucca, Lucca 1996
  340. MANSI G., Il palazzo dei Mansi di S. Pellegrino 1616-1963, Lucca 2000
  341. MARCIANO F., ESPOSITO G.B., Beniamino Marciano e Antonietta De Pace. Due Eroi del Risorgimento Italiano, Quaderni di Cultura Strianese n. 6, Striano, Histricanum, 1994
  342. MARCIANO F., AMOROSI V, La famiglia Rega, Quaderni di Cultura Strianese, 20, Striano, Histricanum, 2000
  343. MARCHI P., I blasoni delle Famiglie Toscane conservati nella raccolta Ceramelli-Papiani, Roma, Ministero per i beni culturali e ambientali, 1992
  344. MARCHIONNI R., I simboli delle Contrade del Palio di Siena, Siena 1995
  345. MARI F., BERTOL E., POLETTINI A., Un giallo di quattro secoli fa. La morte di Francesco I de’ Medici e della sua sposa Bianca Cappello, Firenze 2007
  346. MARINI P., NAPIONE E., VARANINI G.M., Cangrande della Scala. La morte e il corredo di un principe nel medioevo europeo, Venezia 2004
  347. MAROZZI C., Stemmario delle Famiglie nobili di Pavia e del Principato, Pavia, L. Ponzio, 1992
  348. MARTINENGO DALLE PALLE V., La discendenza di Bartolomeo Colleoni, Brescia 1876
  349. MARTINEZ ZUQUETE A.E. (a cura di), Armorial lusitano, Lisboa 2000
  350. MARTINI ANTONIO, Cascina nella Battaglia. Domenica 28 Luglio 1364. 1362-1364 quei tragici anni di guerra tra pisani e fiorentini, Cascina, C.L.D. Libri, 2004
  351. MARTOLINI D., BRIGNOLI F. (a cura di), La Chiesa della cavalleria italiana in Voghera (la Chiesa rossa), Pavia 2001
  352. MASPOLI C., Stemmario Quattrocentesco delle famiglie nobili della città e antica diocesi di Como, Codice Carpani, Lugano 1973
  353. MASPOLI C., Stemma di P. Mauro Giuseppe Lepori, abate di Hauterive (FR) con cenno araldico, estratto da Archivum Heraldicum, vol. II, Liestal 1995
  354. MASPOLI C., Arme e imprese viscontee sforzesche, Ms. Trivulziano n. 1390 (prima parte), estratto da Archivum Heraldicum, vol. II, Liestal 1996
  355. MASPOLI C., Arme e imprese viscontee sforzesche, Ms. Trivulziano n. 1390 (seconda parte), estratto da Archivum Heraldicum, vol. I, Liestal 1997
  356. MASPOLI C., Documento Araldico scomparso tra le fiamme, in “ Archivum Heraldicum”, vol. I, Liestal 1998 (es.)
  357. MASPOLI C., Stemmario Trivulziano, Milano 2000
  358. MASPOLI C., PALAZZI TRIVELLI F., Stemmario Bosisio, Milano 2000
  359. MASPOLI C., ZAPPA F., Locanda dei sindacatori Svizzeri a Rivera e non “Casa dei Landfogti”, in “Archivum Heraldicum”, I, Liestal 1998 (es.)
  360. MASPOLI C., SANTI C., STAFFIERI G.M., Famiglie Ticinesi. Notizie e stemmi raccolti da Giampiero Corti, Lugano, Fontana Edizioni, 2012
  361. MASSABO RICCI I., CARASSI M., GENTILE L.C., Blu, rosso e oro,. Segni e colori dell’araldica in carte, codici e oggetti d’arte, Milano, Electa, 1998
  362. MAZZA A., MUSSINI M. (a cura di), Niccolò dell’Abate alla corte dei Boiardo. Il Paradiso ritrovato, Silvana Editoriale, Cinisello Balsamo 2009
  363. MAZZEI G., Stemmi ed insegne Pistoiesi con note e notizie storiche, Pistoia 1907 (r. a.)
  364. MEDIOEVO DOSSIER, Le grandi famiglie d’Italia, Milano, My Way Media, 2011
  365. MELI P., TOGNETTI S., Il principe e il mercante nella toscana del Quattrocento. Il magnifico Signore di piombino Jacopo III Appiani e le aziende Maschiani di Pisa, Firenze 2006
  366. MELI BASSI L., Ercole Bassi. Note autobiografiche. Gli anni giovanili di un valtellinese illustre, Sondrio 2005
  367. MENGHINI ALESSANDRO, Il giardino dello spirito. Viaggio tra i simbolismi dell’orto Medievale, Petruzzi Editore, Città di Castello 2004
  368. MENGHINI A., MENGHINI DI BIAGIO F., Paolo III. Pillole e profezie. Astrologia e medicina alla corte papale del Cinquecento, Petruzzi Editore, Città di Castello 2004
  369. MEO (de) M., Le antiche famiglie nobili e notabili di Parma e i loro stemmi, vol. I (A – C) – II (D – M), III (N-Z, con appendice), Parma 2000-05
  370. MERLOTTI A., L’enigma delle nobiltà, Stato e Ceti Dirigenti nel Piemonte del Settecento, Firenze 2000
  371. MENGOZZI M., Ecclesia S. Vicinii, per una storia della Diocesi di Sarsina, Cesena 1991
  372. MICHELI (de) D., I de Micheli. Vicende storiche della Famiglia, Bologna 1944
  373. MICHELI (de) M., Le famiglie Ottonello e Lomellini nella storia della Repubblica di Genova, Ovada, Accademia Urbense, 2011
  374. MIGLIAVACCA G., BOTTANI T., Simone Tasso e le poste di Milano nel Rinascimento, Camerata Cornello (BG), Corponove, 2008
  375. MILANI G., BA’ P., I Bufalini di San Giustino, origine e ascesa di una casata, San Giustino (PG) 1998
  376. MILLUNZI G., Serie cronologica degli Arcivescovi Abbati e Signori della Metropolitana Chiesa e dello Stato di Monreale, Palermo 1908
  377. MODENA, Comune di – Gonfalone e Stemmi del Comune di Modena, Modena 2002
  378. MODICA L., La Chiesa Casalese, nell’azione pastorale dei suoi Vescovi (1474-1971) e nel magistero del primo decennio (1971-1981) di Mons. Carlo Cavalla, Casale M. 1992
  379. MOIRAGHI M., L’italiano che fondò i Templari. Hugo de Paganis cavaliere di Campania, Milano 2005
  380. MOLA di NOMAGLIO G., L’immunità per dodicesima prole nel Piemonte di Antico Regime, in “Studi Piemontesi”, marzo 1988, vol. XVII, fasc. I, Torino 1988
  381. MOLA di NOMAGLIO G., Le grandi famiglie, Storia Illustrata di Torino, collana “Il tempo e la Città”, Torino 1994
  382. MOLA di NOMAGLIO G., Feudalità e blasoneria nello Stato sabaudo, la Castellata di Settimo Vittone, Ivrea 1992
  383. MOLA di NOMAGLIO G., I Pallavicino nella storia dello Stato Sabaudo, Ceva, Castello rosso, 7 settembre 1996, in occasione dell’assemblea dell’Associazione Culturale Obertenga, Ceva, Omega Edizioni, 1996
  384. MOLA di NOMAGLIO G., I Calvi di Bergolo, Diplomatici, artisti, magistrati e soldati dal XVI secolo ad oggi
  385. MOLA di NOMAGLIO G., Gli Agnelli, storia e genealogia di una grande famiglia piemontese dal XVI secolo al 1866, Torino 1998
  386. MOLA di NOMAGLIO G., A beneficio della Chiesa – I prevosti Birago e l’abbazia di Oulx, in «Segusium – Società di Ricerche e studi Valsusini », Susa 2000 (estr.)
  387. MOLA di NOMAGLIO G., Feudi e nobiltà negli Stati dei Savoia, materiali, spunti, spigolature bibliografiche per una storia. Con la cronologia feudale delle Valli di Lanzo, Lanzo Torinese 2006
  388. MOLA di NOMAGLIO G., Dizionario araldico Valsusino. Passato (e presente) della Valle di Susa attraverso la rappresentazione araldica, Susa 2007
  389. MOMIGLIANO E., Gli Svevi, Varese 1968
  390. MONICA (della) N., Le grandi Famiglie di Napoli, Roma 1998
  391. MONGIAT BABINI E. (a cura di), Il nobile Collegio Caccia e la formazione del Ceto Dirigente Novarese, Novara, De Agostani, 1991
  392. MONTAUTO (di) F., Manuale di araldica, Firenze 1999
  393. MONTI della CORTE A. A., Armerista Bresciano, Camuno, Benacense e di Valsabbia, cui segue lo stemmario dei Vescovi di Brescia dal 1133 ai nostri giorni, Brescia 1974
  394. MORANDI U., Le biccherne senesi. Le tavolette della Biccherna della Gabella e di altre magistrature dell’antico Stato Senese conservate presso l’Archivio di Stato di Siena, Siena, Monte dei Paschi di Siena, 1964
  395. MORANDO DI CUSTOZA E., Blasonario veneto, Verona, L’Autore, 1985
  396. MORELLI TIMPARO M.A., MANNO TOLU R., VITI P. (a cura di), Consorterie politiche e mutamenti istituzionali in età laurenziana, (catalogo della mostra), Milano 1992
  397. MORICCA L., La casa De Mendoza nei suoi sedici rami principali, Roma 1952
  398. MORI F., I segni del potere. Stemmi e araldica dal Palazzo Pretorio di Vicopisano, Pontedera, Tagete Edizioni, 2010
  399. MORINI C. L., Storia e tradizione del Movimento Confraternale a Città di Castello, vol. II (1350-1550), Città di Castello 1991
  400. MORINI C. L., MASSI M., Araldica e Blasone. Famiglie Nobili e Patrizie dell’Alta Umbria e della Valtiberina Umbra-Toscana, Città di Castello 2000
  401. MORINI U., Araldica, Firenze 1929
  402. MORIZ (von) von WEITTENHILLER M., Die Wappen des adels in Salzburg, Steiermark und Tirol, Nurberg 1883 (J. Siebmacher’s grosse Wappenbuch, Band 28 – rist. anast. 1979)
  403. MORRIS C., I Tudor, Varese, Dall’Oglio, 1963
  404. MUNRO D., Memento mori. A companion to the most beautiful floor in the word, Valletta 2007
  405. MUSSATO E., PIOVANELLI G., I Gambara ambasciatori d’Europa, altri stemmi e notizie di famiglie bresciane, Zanetto Editore, Montichiari (BS) 2006
  406. MUSICO’ M. T., Storia di un casato, Reggio Calabria 2005
  407. MUZZI A., TOMASELLO B., TORI A., Sigilli privati, nel Museo Nazionale del Bargello, parte prima, Firenze 1989
  408. NASALLI ROCCA E., I Farnese, Varese, Dall’Oglio, 1969
  409. NAVA NEWS – NORTH AMERICAN VEXILLOLOGICAL ASSOCIATION, 34, 2, Trenton 2001
  410. NEGRI ARNOLDI F., PACIA A., VASCO ROCCA S. (a cura di), Fondi e la Signoria dei Caetani, Roma, De Luca Editore, 1981
  411. NEUBECKER O., Araldica, origini, simboli e significato, Milano 1980
  412. NEUBECKER O., RENTZMANN W., 10000 Wappen und Embleme von Staaten und Stadten, Munchen 1989
  413. NICCOLINI B., Valperga e Savoia, due dinastie per un regno, Firenze 1986
  414. NICOLAS-MINUE’ SANCHEZ A. J., Diccionario de sìmbolos heraldicos, Saragozza 2009
  415. NOBILTA’ – Rivista di araldica, Genealogia, Ordini Cavallereschi, Milano 2000/34,35,36-37,38,39; 2001/40,41,42-43,44,45; 2002/46,47,48-49,50,51; 2003/52,53,54-55,56,57; 2004/58,59,60-61,62,63; 2005/64,65,66,67-68,69; 2006/70,71,72-73,74,75; 2007/76-77-79-79-80-81; 2008/82,83,84-85,86,87; 2009/88,89,90-91,92,93; 2010/94,95,96-97, 98, 99; 2011/100,101,102-103,104,105; 2012/106, 107.
  416. NOCENTINI G., Le antiche famiglie di Arezzo, Arezzo 2000
  417. NOSSING J., NOFLATSCHER H., Storia del Tirolo, note sulla mostra a Castel Tirolo, Bolzano 1986
  418. NUTINI R., SAVORELLI A., Il Palazzo del Podestà al Galluzzo, Firenze, Semper, 2001
  419. OCCA (dall’) dell’ORSO G., I Capitani del Frignano e i loro antenati, Bologna 1956
  420. OLTRONA VISCONTI G. D. – GROPELLO (di) G., Imperialis Famiglia, Piacenza 1999
  421. OTTONELLO E., Gli stemmi di Cittadinanza della Magnifica Comunità di Ovada, Alessandria 2005
  422. ORLANDI A., Le Famiglie della Valsassina, repertorio con brevissime illustrazioni, Lecco 1932
  423. ORSINI DE MARZO N. (a cura di), Alberi genealogici delle case nobili di Milano, Milano 2008
  424. ORSINI DE MARZO N. (a cura di), Stemmi delle famiglie patrizie di Venezia, Milano 2008
  425. ORSINI DE MARZO N. (a cura di), Arme delle Famiglie nobili di Siena, Milano 2009
  426. PAGANI L. (a cura di), Bartolomeo Colleoni e il territorio bergamasco. Problemi e prospettive, Bergamo 2000
  427. PALAZZI TRIVELLI F., PRAOLINI CORAZZA M., ORSINI DE MARZO N., Stemmi della Rezia Minore, gli armoriali conservati nella Biblioteca Civica Pio Rajna di Sondrio, Sondrio, Credito Valtellinese, 1996
  428. PALAZZOLO DRAGO F., Famiglie nobili siciliane, Palermo 1927 (r. a.)
  429. PALAZZOLO DRAGO F., Famiglie nobili siciliane, Palermo 1997
  430. PALIZZOLO GRAVINA V., Dizionario Storico Araldico della Sicilia – Palermo 1871-75 (r. a.)
  431. PALIZZOLO GRAVINA V., Il Blasone in Sicilia – Palermo 2000
  432. PALLASTRELLI B., Lo stemma della città di Piacenza – Piacenza 1869 (r. a.)
  433. PALUMBO N., Araldica civica e cenni storici dei Comuni di Terra Jonica, Manduria (BA) 1989
  434. PANAJIA A., Ascesa e decadenza di una famiglia dell’aristocrazia pisana: I Mastiani-Brunacci (1402-1951), Roma 1991
  435. PAPI M.D., Il blasone dei colori, il simbolismo del colore nella cavalleria medievale, Città di Castello (PG) 2000
  436. PASQUI D., Città Nobile di Toscana, Montepulciano, Le Balze, 2006
  437. PASQUALE F., Stemmi e profili dei Vescovi di Bergamo, Bergamo 1994
  438. PASSERI P. – ORSINI F., Angelo Cortesi 1845-1917, Todi 2006
  439. PAULETTE C., Le fleurdelisé, Québec 1997
  440. PASTOUREAU M., Blu, storia di un colore, Milano 2002
  441. PASTOUREAU M., Medioevo simbolico, Bari, Editori Laterza, 2005
  442. PASTOUREAU M., L’Orso. Storia di un re decaduto, Torino, Einaudi, 2008
  443. PASTOUREAU M., Animali celebri, Firenze, Giunti Editore, 2010
  444. PASTOUREAU M., Bestiari del medioevo, Torino, Einaudi Editore, 2012
  445. PAZZAGLI C., Nobiltà civile e sangue blu, il Patriziato volterrano alla fine dell’età moderna, Firenze 1996
  446. PEDROTTI E., I castellani di Bellaguardia, Como 1933
  447. PELLEGRINI M., Un feudatario sotto l’insegna del leone rampante, Pier Maria Rossi 1413-1482, Parma 1996
  448. PELLICCIONI di POLI L., Storia della famiglia Brazzoduro. Patrizia di Vicenza, Venezia 1968
  449. PELLICCIONI di POLI L., L’Ordine di San Giorgio di Corinzia, Roma 1975
  450. PELLICCIONI di POLI L., Storia della famiglia de Angelis. Nobile di Amalfi, Roma, Tipografia Cavour, 1979
  451. PESCOSOLIDO G., Terra e nobiltà, i Borghese secoli XVII e XIX, Roma 1979
  452. PERICOLI F., Titoli nobiliari pontifici riconosciuti in Italia, Roma 1963
  453. PIGNI E., L’ Ordine della Corona di Ferro 1805-2005, Tradate 2005
  454. PIGNI E., La creazione della nobiltà napoleonica nell’Impero francese e nel Regno italico (1808), “Annali di storia moderna e contemporanea”, XIII (2007)
  455. PIGNI E., L’ Ordine della Corona di Ferro e le altre ricompense concesse da Napoleone I nel Regno Italico. Con gli elenchi dei decorati, dei titolati e dei donatari compilati in conformità dei decreti e delle lettere patenti originali e sugli atti ufficiali conservati nell’Archivio di Stato di Milano, Milano, Phasar Edizioni, 2014
  456. PIOVANELLI G., Casate Bresciane nella storia e nell’arte del Medioevo, Brescia 1981
  457. PIOVANELLI G., Stemmi e notizie di famiglie Bresciane, vol. 3, Montichiari (BS) 1986
  458. PIOVANELLI G., I Podestà del Libero Comune di Brescia (1184-1316), Montichiari (BS) 1996
  459. PHEIFER G., Wappen und Kleinod, Wappenbriefe in offentlichen Archiven Sudtirols, Bolzano 2001
  460. PLESSI G., Gli stemmi dei Comuni delle Quattro Legazioni, in Atti e Memorie della Deputazione di Storia Patria per le Provincie di Romagna – Nuova serie, vol. XVII-XIX, 1969 (r. a.)
  461. PLESSI G., Araldica ultramontana a Bologna (1393-1660) dal fondo Malvezziano della Nazione Germanica, Bologna 1980
  462. POLNITZ G. (von), I Fugger, Varese, Dall’Oglio, 1964
  463. PONTICELLI P., Tutto è presente in Maremma. Dall’archivio di Famiglia dei Ponticelli: duecentocinquanta anni di storia della Maremma. Racconti, ricordi, memorie e documenti, Siena 2003
  464. POPOF M., Répertoire d’héraldique italienne. Florence (1302-1700), Milano, Edizioni Orsini de Marzo, 2010
  465. PORTA (della) G., La contea nascosta, Città di Castello (PG) 2001
  466. PRADA I., La collezione di ritratti. Odescalchi – Coopmans de Yoldi – San Pietro in Castel Carnasino, Milano 1917
  467. PROSPERI C., RAPETTI BOVIO della TORRE G.L., Rivalta Bormida, vita e vicende di una Villanova dalle origini alla fine del secolo XVIII, Acqui Terme 2004
  468. PRUNSTER H., Gli stemmi dei Comuni Altoatesini, Bolzano 1972
  469. QUADERNI DI CIVILTA’ MANTOVANA, Il principe e la città, Giulio Cesare Gonzaga di Bozzolo, Modena 1994
  470. QUADERNI STEFANIANI, VIII/89, IX/90, Pisa
  471. RABERS V., Neustifter Wappenbuch, Brixen 2001
  472. RAPETTI BOVIO della TORRE G.L., Armista del Patriziato Acquese, Acqui Terme 1999
  473. RAUTY N., Documenti per la storia dei conti Guidi in Toscana. Le origini e i primi secoli 887-1164, Firenze 2003
  474. RAUZI G. M., Araldica Tridentina, Trento, Grafiche Artigianelli, 1987
  475. REINHARDT V., Le grandi Famiglie italiane – Vicenza 1996
  476. RENDINA C., I Capitani di ventura, storia e segreti, Roma 1985
  477. RENDINA C., I Dogi, storia e segreti, Roma 2002
  478. RICALDONE (di) G. A., I Faussone di Germagnano (secoli XII-XX), Roma 1975
  479. RICALDONE (di) G. A., Armerista del Santuario di S: Maria di Crea nel Monferrato, Crea (VE), Il Santuario di S. Maria, 1983
  480. RICCHIARDI E., Stemmi e bandiere del Piemonte, Torino 1996
  481. RICOTTI BERTAGNONI A., Stemmario italiano delle famiglie nobili e notabili, Bassano del Grappa, la Remondiniana, 1970
  482. RIMONDINI G., L’Araldica malatestiana, Rimini 1994
  483. RIVISTA ARALDICA – Collegio Araldico Roma, anni 1905 (2, 3, 4, 5, 6); 1907; 1932; 1939; 1957 ( 12); 1959 (6, 7); 1960 (1, 2, 3, 6, 7, 12); 2000
  484. RIVISTA STORICA BIELLESE – Fascicolo 4, Biella 1987
  485. ROOB A., Alchimia & mistica, Köln 2007
  486. ROCCULI G., REINA G., Gli stemmi della Villa Uboldo a Cernusco sul Naviglio, Atti della Società Italiana di Studi Araldici – SISA, 13, Torino 1996
  487. ROCCULI G., Bruzzano – Villa Taverna. Decorazioni araldiche in un affresco, Atti della Società Italiana di Studi Araldici – SISA, 14, Torino 1997
  488. ROCCULI G., Stemmi nel palazzo Serbelloni Sola Cabiati di Milano, Atti della Società Italiana di Studi Araldici – SISA, 16, Torino 1999
  489. ROCCULI G., Le “Marches d’Armes” del Castello di Vigoleno, Atti della Società Italiana di Studi Araldici – SISA , 17, Torino 2000
  490. ROCCULI G., Lo stemma di Gabriele Serbelloni a Gorgonzola, Atti della Società Italiana di Studi Araldici – SISA, 19, Torino 2002
  491. ROCCULI G., Storia e misteri della “frittata” – Così, affettuosamente, viene chiamato dal popolo napoletano l’amato stemma del Regno delle Due Sicilie, “La civiltà del Sud”, Milano – Settembre 2002
  492. ROCCULI G., I Sanseverino – “La civiltà del Sud”, Milano – Gennaio 2003
  493. ROCCULI G., I Ruffo, “La civiltà del Sud”, Milano – Luglio 2003
  494. ROCCULI G., Stemmi Acquaviva d’Aragona al castello Marchione, Atti della Società Italiana di Studi Araldici – SISA, 20 – Torino 2003
  495. ROCCULI G., Gli Acquaviva, “La civiltà del Sud”, Milano – Aprile 2004
  496. ROCCULI G., Stemmi nel portale dell’antico palazzo Vimercati a Milano, Atti della Società Italiana di Studi Araldici – SISA, 21, Torino 2004
  497. ROCCULI G., Lo stemma di Bartolomeo Colleoni, Atti della Società Italiana di Studi Araldici – SISA, 22, Torino 2005
  498. ROCCULI G., Un glorioso passato racchiuso nello stemma del Ducato di Parma, Piacenza e Guastalla, tra storia e mito, Atti della Società Italiana di Studi Araldici – SISA, 23-24, Torino – Roma 2006
  499. ROCCULI G., I Medici di Marignano. Origini e variazioni nell’evoluzione dello stemma, Atti della Società Italiana di Studi Araldici – SISA, 25 , Carmagnola 2007
  500. ROCCULI G., Araldica della Real Casa Borbone Parma. Lo stemma del Ducato di Parma, Piacenza e Stati Annessi, Parma, Associazione Ordini Dinastici della Reale e Ducale Casa Borbone Parma, 2008
  501. ROCCULI G., Quelli dalle “Rape d’oro”, Atti della Società Italiana di Studi Araldici – SISA, 26, Alessandria 2008
  502. ROCCULI G., Un’impresa decifrata: il “leopardo galeato”, Atti della Società Italiana di Studi Araldici – SISA, 27, Milano 2009
  503. ROCCULI G., GUIDOTTI M., Palazzo Cusani: da dimora patrizia a sede del Comando Militare. Note araldiche e storiche, Atti della Società Italiana di Studi Araldici – SISA, 27, Milano 2009
  504. ROCCULI G., Lo stemma del Capitano di Ventura Jacopo dal Verme. Origine ed evoluzione, Nobiltà, XVI, 90-91, Milano 2009
  505. ROCCULI G., L’impresa del “Drago”, Nobiltà, XVII, 93, Milano 2009
  506. ROCCULI G., Il Ducale di Francesco II Sforza, Nobiltà, XVII, 95, Milano 2010
  507. ROCCULI G., L’impresa ritrovata, Nobiltà, XVIII, 98, Milano 2010
  508. ROCCULI G., Tiberto Brandolini. La “damnatio memoriae” di uno stemma, Atti della Società Italiana di Studi Araldici – SISA, 28, Torino 2010
  509. ROCCULI G., Allegoria matrimoniale Sforza Visconti di Caravaggio-Aldobrandini nel castello di Galliate, Atti della Società Italiana di Studi Araldici – SISA, 29, Torino 2011
  510. ROCCULI G., Il “giglio” ghibellino, Nobiltà, XVIII, 102-103, Milano 2011
  511. ROCCULI G., Stemmi di alleanza: Francesco II Sforza, ultimo duca di Milano, sposa Cristina di Danimarca, Nobiltà, XIX, 105, Milano 2011
  512. ROCCULI G., Prefazione araldica, in V. PALMISANO, Il Marignano, da capitano di ventura a condottiero imperiale, Melegnano, Gemina Grafica, 2012
  513. ROCCULI G., Gli Stampa e il castello di Cusago, Atti della Società Italiana di Studi Araldici – SISA, 30, Cuneo 2012
  514. ROCCULI G., Rilevanza storica delle raffigurazioni araldiche nel castello di Cassano d’Adda, Archivium Heraldicum, CXXVI (2012/II)
  515. ROCCULI G., Il sepolcro tradizionalmente attribuito a Manfrado della Croce in Sant’Ambrogio a Milano, Atti della Società Italiana di Studi Araldici – SISA, 31, Verona 2013
  516. ROCCULI G., Un raro apparato araldico a Quare di Campertogno, Nobiltà, XXI, 119, Milano 2014
  517. ROCCULI G., L’Araldica della Dominazione Francese nel Ducato di Milano, Archivium Heraldicum, CXXVIII (2014)
  518. ROCCULI G., Il portale del palazzo Bentiviglio nel Civico Museo d’Arte Antica a Milano. Nuova attribuzione, Nobiltà, XXI, 120-121, Milano 2014
  519. ROCCULI G., Francesco Colmenero y Gattinara, frammenti di una storia, Nobiltà, XXII 125, Milano 2015
  520. ROMANI G., VICINI M., La rocca di Vignola. Vignola, Fondazione di Vignola, 2001
  521. RONCIONI G., Ricordi di un signore di altri tempi, Lucca 2001
  522. ROSITO M. G., Tre capitoli per Santa Croce, Firenze, Edizioni Città di Vita, 2000
  523. ROSSETTI E. (a cura di), Squarci d’interni. Inventari per il Rinascimento milanese, Milano, Scalpendi Editore, 2012
  524. ROSSETTI L. (a cura di), Gli stemmi dello Studio di Padova, Padova, Edizioni Lint, 1983
  525. ROSSETTI L., DALLA FRANCESCA E., Stemmi di scolari dello Studio di Padova, in manoscritti dell’Archivio Antico Universitario, Padova, Edizioni Lint, 1987
  526. ROSSI G. (a cura di), Un nuovo stemma per la Provincia di Milano, storia cultura società, Milano, Electa, 1998
  527. ROTH C., La famiglia Basevi e le sue vicende, in “Scritti in memoria di Attilio Milano”, Rassegna mensile di Israel, 1970
  528. ROTONDI TERMINIELLO G. – NEPI G. (a cura di), Giulio II, Papa, politico, mecenate, Atti del Convegno, Savona 25-26-27 Marzo 2004
  529. RUMOR S., I conti di Valmarana, di Vicenza e di Venezia. Ricordi, Vicenza 1907
  530. SABA A., CASTIGLIONI C., Storia dei Papi, vol. I-II, Torino 1939
  531. SABATTI C., Famiglie e stemmi di Valtrompia, Montichiari (BS), Zanetti Editore, 2008
  532. SABBADINI R., L’acquisto della tradizione. Tradizione aristocratica e nuova nobiltà a Venezia (sec. XVII-XVIII), Udine, Istituto Editoriale Veneto Friuliano, 1995
  533. SACCARELLO R., Il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio. Sotto la regola di San Basilio, Viterbo, Edizioni Araldiche, 20121
  534. SALIMEI F., I Salimbeni di Siena, Roma 1986
  535. SAMSONOWICZ H., I cavalieri teutonici, Firenze 1987
  536. SANTI MAZZINI G., Araldica, storia, linguaggio,simboli e significati dei blasoni e delle armi, volumi 3, Milano, Edizioni Il Giornale, 2006
  537. SANTINI L., Origine e storia dei cognomi e delle famiglie di Camaiore, dal XIV secolo al 1880, Camaiore 2001
  538. SANTORO C., Gli Sforza, Varese, Dall’Oglio, 1968
  539. SAVORELLI A., Il Palio di Siena e i suoi simboli, Firenze 1999
  540. SAVORELLI A., Piero della Francesca e l’ultima crociata, araldica, storia e arte tra gotico e Rinascimento, Firenze 1999
  541. SCHELEH G., Die Embsser Cronif, Gedruckt 1616 in Hohenembs (r. di Schwarz L. aus-Hohenems 1925)
  542. SCHNIEPER CAMPOS J.A., Diccionario de heràldica, Madrid 2002
  543. SCHRÖDER F., Repertorio genealogico delle famiglie confermate nobili e dei titolati nobili esistenti nelle province venete, Venezia, Tipografia di Alvise Poli, 1830 (rist. anast. A. Forni, Sala Bolognese 1988)
  544. SCORDO A., Strette di mano” ebraiche, civiche ed anglosassoni, Torino 1997
  545. SCORDO A., Araldica dei dinasti di Piombino, in «Atti della Società di Studi Araldici», 23-24, Torino, 20 maggio 2006 (estr.)
  546. SCORZA A., Il libro d’Oro della Nobiltà di Genova, Genova 1920 (rist. anast., Orsini de Marzo, Milano 2004)
  547. SEMPLICI R., La battaglia di Campaldino a Poppi, 11 giugno 1289, Firenze 1998
  548. SERTOLI SALIS R., I Salis di Valtellina e il loro palazzo in Tirano, Sondrio 1953
  549. SICARI G., Blasone e stemmi di nobili Domenicane a Roma, Roma 1994
  550. SICARI G., Stemmi Cardinalizi (secoli XV-XVII), Roma 1996
  551. SICARI G., Stemmi pontifici e blasonature, Roma 2006
  552. SIMMEN G., Wappen zur Bundner Geschichte, Chur 2004
  553. SLATER S., Living Heraldry, the ancient art and its modern applications, London 2004
  554. SOLIANI C., Antichi Signori di Borgo San Donnino e Bargone, “Archivio Storico delle Province Parmensi”, Quarta serie, vol. XXXVII, anno 1985 (es.)
  555. SOLIANI C., Nelle terre dei Pallavicino, I (parte prima), Storia civile e politica dell’antico oltre Po cremonese Busseto, Zibello, Polesine, Roccabianca) dalle origini alla fine del XV secolo, Parma, Biblioteca della Cassa di Risparmio di Parma, 1989
  556. SOLIANI C., Postilla sui Signori di Bargone, “Archivio Storico delle Province Parmensi”, IV, XLII, 1990
  557. SPAGGIARI A., TRENTI G., Gli stemmi estensi ed austro-estensi, Modena, Deputazione di Storia Patria, 1985
  558. SPRETI V., Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana, vol. 9 , Milano, Ed. Enciclopedia storico.nobiliare Italiana, 1928-32 (rist. anast., A. Forni, Sala Bolognese 1981)
  559. SQUARTI PERLA A., Titoli e Nobiltà nelle Marche, Ascoli Piceno 2003
  560. STATUTO DELL’ORDINE EQUESTRE DEL SANTO SEPOLCRO DI GERUSALEMME, Roma 1962
  561. STENDARDI G., Antiche famiglie patrizie di Firenze in Malta e in S. Stefano, Firenze 1995
  562. STENDARDI G., Antiche famiglie patrizie di Pisa, San Miniato e Volterra in Malta e in S. Stefano, Firenze 1997
  563. STOPANI R., Il notaio del Chianti, l’Archivio Pianigiani presso la Fattoria “Vignale” a Radda, in “Il Chianti”, Radda in Chianti 1984 (es.)
  564. TAGLIAFERRI R., PALLASTRELLI M., Antiche carte della Pieve di Vigoleno 1223-1467, Piacenza 2011
  565. TAGLIAFERRI R., PALLASTRELLI M., Antiche carte della Pieve di Vigoleno 1427-1531, Piacenza 2012
  566. TAGLIETTI SAUDOU N., Lo stemma di Calcinato, Calcinato (BS) 1998
  567. TALVIO T., The lion of Finland, Helsinki 1999
  568. TARALLO P., Gli stemmi dei Comuni della Liguria, raccontano storie e storie, folklore e bellezze naturali, Genova, Erga Edizioni, 2006
  569. TAXIS BORDOGNA L., RIEDEL E., Contributo alla storia dei baroni e dei conti Taxis-Bordogna-Valnigra, trad. it. di Rota D., Bergamo, Centro di Studi Tassiani, 1995
  570. TERNI DE GREGORJ W., Bianca Maria Visconti, duchessa di Milano, Bergamo 1940
  571. THE ROYALTY, PEERAGE AND ARISTOCRACY OF THE WORLD (Annuire de la Noblesse de France), 90, London 1966
  572. TIBALDESCHI C., Gli stemmi dei Vicari di Certaldo, Firenze, Polistampa, 2009
  573. TILLIER J.B. (de), Nobiliaire du duché d’Aoste, Aosta, Ed. de la Tourneuve, 1970
  574. TIOZZO P.G., Il blasonario cittadino, “Chioggia. Rivista di studi e ricerche”, 16 (2000)
  575. TOMBETTI BUDRIESI A.L. (a cura di), Il castello di Bentivoglio. Storie di terre, di svaghi, di pane tra Medioevo e Novecento, Firenze 2006
  576. TOMEI A., Le Biccherne di Siena. Arte e finanza all’alba dell’economia moderna, Bergamo 2002
  577. TOMPKINS P., La magia degli obelischi, Milano, Marco Troppa Editore, 2001
  578. TORCOLETTI M., Gli Amatori, una famiglia nobile nel secolo della borghesia, Jesi 2002
  579. TRAVAINI L. (a cura di), Il museo dell’Opera del Duomo di Orvieto. Tessere mercantili medievali, Città di Castello, Electa Editori Umbria Associati, 2007
  580. TRENTI G., LODOVISI G., DAMERI D., Stemmi e imprese della Rocca di Vignola, Vignola, Fondazione di Vignola, 2008
  581. TREVISANI F., Andrea Mantenga e i Gonzaga, Milano 2006
  582. TRIBUNA ARALDICA, V, 1-2 (1964); XIII, 1 (1972)
  583. TRILOBATI F., Grammatica araldica, Milano, Ulrico Hoepli, 1983 (rist. anast., Milano 1983)
  584. TURCI E. – ZAMAGNI G., I vescovi di Cesena e i loro stemmi. Dalla Riforma Tridentina all’inizio del Terzo Millennio, Cesena 2007
  585. TURCI, Il leone, la balestra e le chiavi di San Pietro. L’insegna del Bagno a Ripoli. Dalla lega al comune moderno, Firenze, Pagnini Editore, 2015
  586. UBERTI (degli) P.F., Come costruire il proprio albero genealogico, manuale pratico di genealogia, Milano 1991
  587. UBERTI (degli) P.F., PINOTTI M.L., Libro degli Stemmi Italiani certificati dai Re d’Armi di Spagna (1995-1996), Milano 1996
  588. VADI F., Maestro d’armi del XV secolo. L’arte cavalleresca del Combattimento, a cura di M. Bubboli e L. Cesari, Rimini 2001
  589. VALENTI M. (a cura di), Gentile da Leonessa, Atti del Convegno del 15 luglio 2006, Udine, Paolo Gaspari Editore, 2007
  590. VALENTINI L. di LAVIANO, Abiti, uniformi e decorazioni dell’Ordine di Malta, Roma 2010
  591. VANNUCCI M., I Medici, una famiglia al potere, Roma 1987
  592. VANNUCCI M., Le grandi Famiglie di Firenze, Roma 2001
  593. VARVARO BRUNO A., Partanna e la lapide dei Paternò nel Museo Biscari di Catania, in “Archivio Storico Sicilano”, Palermo 1953 (es.)
  594. VENTURELLI P. (a cura di), Oro dai Visconti agli Sforza. Smalti e oreficeria nel Ducato di Milano, Milano, Silvana Editoriale, 2011
  595. VEXILLA ITALICA – Centro Italiano Studi Vessillologici, I (1974) – XXV (1998) (c.d.); XXIX – 1 (53), Gennaio-Giugno 2002; XXIX – 2 (54), Luglio-Dicembre 2002; XXX – 1 (55), Gennaio-Giugno 2003; XXX – 2 (56), Luglio-Dicembre 2003
  596. VIALARDI di SANDIGLIANO T., Verrone, l’immagine ricostruita, Savigliano (Cuneo), Comune di Verrone, 2005
  597. VIALE FERRERO M., Feste delle Madame Reali di Savoia, Torino 1965
  598. VICQUERY G., BONOMI W., Castelli e araldica in Valle d’Aosta, Biella, Studio Fotografico Bini, 1981
  599. VIEL R., Le origini simboliche del blasone, seguito da L’ermetismo nell’arte araldica di Cadet de Gassicourt e del Barone Du Roure de Paulin, Roma 1998
  600. VIERNO (de) M. A., Appunti di araldica fra Roppolo e Viverone, in “Bollettino Storico Vercellese”, n. 2, Vercelli 1989
  601. VIERNO (de) M. A., L’albero dei Branca ha radici nel Verbano, in “Verbanus”, 21, Verbania 2001 (es.)
  602. VIGANÒ M., Stemmi e imprese di Casa Trivulzio, Sankt Moritz, Edizioni Orsini De Marzo Sankt Moritz Press, 2012
  603. VISCONTI A., La biscia viscontea (I dodici Visconti), Milano 1929
  604. VITAL ULRICH, Volkstumliche symbole und ihr Geheimnis, Schlarigna 2000
  605. VITELLO A., I Gattopardi di Donnafugata, Palermo 1963
  606. VOLBORTH (von) C. A., Heraldry of the World, London 1973
  607. VOLBORTH (von) C. A., Araldica, usi, regole e stili, Milano 1992
  608. VOLBORTH (von) C. A., Fabelwesen der Heraldik in Familien und Stadtewappen, Stuttgart und Zurich 1996
  609. WEGER VERLAG A., Wappenbuch der Morl von Pfalzen zu Muhlen und Sichelburg, Brixen 2004
  610. WEISS S., Die vergessene Kaiserin. Bianca Maria Sforza Kaiser Maximilans zweite Gemahlin, Innsbruck 2010
  611. WERNER K. F., Nascita della nobiltà. Lo sviluppo delle élite politiche in Europa, Torino, Enaudi, 2000
  612. WINSPEARE D., Storia degli abusi feudali, Napoli 1883 (rist. anast., Forni)
  613. ZAFFIGNANI G., Viaggio nell’araldica vigevanese, in “Viglevanum”, II, Vigevano 1992
  614. ZAFFIGNANI G., D’oro, d’azzurro e di rosso. Carlo Marozzi e la passione per l’araldica,Milano 2004
  615. ZAMA P., I Manfredi. Signori di Faenza, Faenza, Fratelli Lega Editori,1954
  616. ZAMAGNI G., Il valore del simbolo. Stemmi, simboli, insegne e imprese degli Ordini religiosi, delle Congregazioni e degli altri istituti di Perfezione, Cesena 2003
  617. ZANETTA P., Il potere raffigurato. Simbolo, mito e propaganda nell’ascesa della signoria viscontea, Milano, Franco Angeli, 2013
  618. ZAZZERONI A., L’araldica delle contrade di Siena, Firenze, Scala, 1980
  619. ZORZI M., MARCON S. (a cura di), Grado, Venezia, i Gradenico, Mariano del Friuli (GO), Edizioni della Laguna, 2001, (Cat. mostra)

STORIA

  1. Archivio Storico Lombardo, Giornale della Società Storica Lombarda, CXXXVI (2010), CXXXVII (2011), CXXXVIII (2012), CXXXIX (2013)
  2. ARZUFFI A., et alt., La Bassa Bergamasca. Il territorio e i segni dell’uomo, Azzano S. Paolo, Bolis Edizioni, 2009
  3. Armi Antiche, Bollettino dell’Accademia di S. Marciano – Torino 2012
  4. ARLOTTA G. (a cura di), Guida alla sicilia jacopea, 40 località legate a Santiago di Compostella, Pomigliano d’Arco, Edizioni Compostellane, 2004
  5. BALEGNO L., Spunti per una storia, Ivrea 2003
  6. BALESTRACCI D., Le armi, i cavalli, l’oro. Giovanni Acuto e i condottieri nell’Italia del Trecento, Bari 2003.
  7. BANKL H., Mal d’Asburgo, vizi, vezzi, malanni e manie della Casa imperiale d’Austria, Trieste 1999
  8. BARATTERO MOSCONI E., MOLA di NOMAGLIO G., TURINETTI di PRIERO A., Cronache, fatti e documenti per mille anni di storia, Priero 2004
  9. BARBIERI E., et. al., Comites latentes per gli ottanta anni di Francesco Malaguzzi,Torino, Edizione Gallo Arti Grafiche, 2010
  10. BARLUCCHI A., Palazzo Bostoli, attività mercantili e vicende familiari nell’Arezzo medievale, Montepulciano 1998
  11. BARTOLINI A., I Vescovi del Montefeltro, cronotassi (826-1976), Urbania 1976
  12. BATLLORI M., et. al., I Borgia, Milano, Mondadori Electa, 2002
  13. BECI M., L’Italia delle compagnie di ventura. Un condottiero Angelo Dal Foco della Pergola, Cagli, Ernesto Paleani Editore, 2002
  14. BENUSSI C. (a cura di), Storie di ebrei fra gli Asburgo e l’Italia, Udine, Paolo Gasperi Editore, 2003
  15. BERTELLI L., E con il commercio del croco, venivano innalzati palazzi e torri a S. Giminiano, Poggibonsi, Nencini Editore, 1993
  16. BESIO DEL CARRETTO G.B.N., GAY DEL CARRETTO G.N., Mombaldone, “Feudo Imperiale” in Bòrmida. Un arpione sabaudo nella Langa dei “sette guadi”, Ovada, Grafica Ovadese, 2003
  17. BICCHIERAI M., Ai confini della Repubblica di Firenze. Poppi dalla signoria dei conti Guidi al vicariato del Casentino, Firenze, Leo S. Olschki Editore, 2005
  18. BIONDI A., La contea della Triana, storia di una Signoria rurale amiantina dalle origini alle riforme illuministiche del ‘700, Orbetello 1984
  19. BIZZOCCHI R., Genealogie incredibili, Bologna, Società Editrice il Mulino, 1995
  20. BOCCHIETTO L., CODA M., GAVAZZI C., L’altra Oropa, Biella 2006
  21. BOSIO B., La “Charta” di fondazione e donazione dell’abbazia di San Quintini in Spigno “4 maggio 991”, Visone (AL) 1972
  22. BRACCHI R. et. al., Il castello dei Venosta di Bellaguarda. Vicende storiche e intervento di valorizzazione, Tovo di Sant’Agata 2009
  23. BRIZZI C., Il sogno del Principe. Braccio da Montone, Roma, Brizzi Comunicazione, s.d.
  24. BRIZZI G.P., CORRADINI E. (a cura di), Modena repubblicana 1798-1799. Modena napoleonica nella cronaca di Antonio Rovatti, Cinisello Balsamo (Milano), Amilcare Pizzi, 1996
  25. BROLIS M.T. et. al., La Signoria e il valore. Guerra e territorio nell’Italia al tempo del Colleoni, Rimini 2003
  26. CAMMARATA I., Alla corte di Cristierna. Quando Tortona aveva una regina, Voghera, Edo-Edizioni Oltrepò, 2009
  27. CAMMARATA I., Nel segno del gatto. Vita spericolata di Ibleto Fieschi (1435-1496), Varzi, Guardamagna Editori, 2010
  28. CAMMARATA I., Quando la storia passava di qui. Cronache sforzesche delle Valli Borbera, Curone, Grue, Ossona, Scrivia, Sisola, Spinti e Vobbia, Varzi, Guardamagna Editori, 2011
  29. CAMMAROSANO P., La famiglia dei Berardenghi. Contributo alla storia della società senese nei secoli XI-XIII, Spoleto, Centro italiano di studi sull’alto medioevo, 1974
  30. CANACCINI F., Gli eroi di Campaldino, 11 Giugno 1289, Firenze 2002
  31. CALAMAI A., Ugo di Toscana, Firenze 2001
  32. CAPOLONGO D., Il Priorato di Capua e la Commenda di Napoli dell’Ordine Gerosolimitano nel XIV secolo, Boscoreale (NA) 2007
  33. CAPOLONGO D., La relazione a Gregorio XI sulla Diocesi di Capua nel 1373 e la quietanza dei conti di Domenico de Alamania del 1381, Boscoreale (NA) 2008
  34. CAPRONI R., Cortenuova e la battaglia del 27 novembre 1237, Cortenuova, Comune di Cortenuova, 2007
  35. CAUCCI von SAUCKEN P., Guida del pellegrino di Santiago, Libro quinto del Codex Calixtinus secolo XII, Milano 1998
  36. CENGALE F., Lesa maestà all’ombra del biscione. Dalle città lombarde ad una “monarchia” europea (1335-1447), Roma,Edizioni di storia e letteratura, 2014
  37. CEPPARI RIDOLFI M.A., CIAMPOLINI M., TURRINI P., L’immagine del Palio, storia, cultura e rappresentazione del rito di Siena, Siena 2002
  38. CHIABÒ M., MADDALO S., MIGLIO M., OLIVA A.M. (a cura di), Roma di fronte all’Europa al tempo di Alessandro VI, Atti del Convegno (Città del Vaticano-Roma, 1-4 dicembre 1999), Roma, Ministero BAC, 2001
  39. Il Chianti., storia, arte, cultura, territorio, Centro di studi storici chiantigiani, Radda in Chianti, n. 2/1985, 4/1986, XI/1989
  40. CHITTOLINI G. et. al., L’epoca delle signorie. Le corti. Le sedi della cultura nell’Emilia Romagna, Milano 1985
  41. CODA M., Biella tra polemica e storia, nel “Ragionamento” di Carlo Antonio Coda (1614-1670), Biella 1986
  42. CORADESCHI S., Tutti tesserati, Milano 1984
  43. CORBELLINI A., HITZ F. (a cura di), I Grigioni in Valtellina, Bormio e Chiavenna, Atti del Convegno storico, Tirano e Poschiavo, 22 e 23 giugno 2012
  44. CORRADI M., Castrum Farnectae, le famiglie, la storia, le cronache di un castello umbro, Spoleto 2005
  45. CORREA de OLIVEIRA P., Nobiltà ed èlites tradizionali analoghe, Settimo Milanese (MI) 2003
  46. CORTI L. (a cura di), Lungo il tragitto crociato della vita. Venezia, Chiesa di S. Giovanni Battista del Tempio, Venezia 2000
  47. COVINI M.N., Il libro di ricordi di Bartolomeo Morone, giureconsulto milanese (1412-1455), Milano, Edizioni Unicopli, 2010
  48. Cristoforo Colombo , il Piemonte e la scoperta del Venezuela, Atti del 1° Congresso Internazionale Colombiano,Torino 27 marzo 1999, Cuccaro Monferrato 28 marzo 1999, Cuccaro Monferrato, CE.S.C.M, 2001
  49. Cristoforo Colombo dal Monferrato alla Liguria e alla Penisola Iberica”. Nuove ricerche e documenti inediti, Atti del 2° Congresso Internazionale Colombiano, Torino 16 e 17 giugno 2006, Cuccaro Monferrato, CE.S.C.M, 2009
  50. DI DOMENICO C., LIPPI D., I Medici una dinastia a raggi X, Siena 2005
  51. DONINI C., Sull’Innominato, Treviolo (BG) 2002 (1937) (ris. anas.)
  52. FARDELLA DI TORREARSA V., Ricordi su la Rivoluzione siciliana degli anni 1848 e 1849, Palermo, Sellerio Editore, 1988
  53. FENINI M., Storia della Provincia di Milano. I cambiamenti e lo sviluppo del territorio milanese e dei suoi abitanti, visti attraverso i centocinquant’anni di storia dell’Istituzione, Milano, Provincia di Milano, 2010
  54. FERRI M., LIPPI D., I Medici. La dinastia dei misteri, Firenze 2007
  55. FRALE B., I Templari, Bologna, Il Mulino, 2004
  56. FROVA C., NICO OTTAVIANI M.G., Alessandro VI e lo Stato della Chiesa, Atti del Convegno, Perugia, 13-15 Marzo 2000, Roma, Ministero per i beni e le attività culturali, 2003
  57. GALLI L., TIRAVELLI E., Colori in corsa, il vestiario dei fantini del Palio di Siena nel XIX secolo, Monteriggioni (SI) 1998
  58. GARIBOLDI R., Il marchese avventuriero. Vita di Gian Giacomo Medici detto il Medeghino, Milano 2007
  59. GIOIA C., RAVELLI E., I Merisi e gli Aratori “Gente di Rispetto” del contado lombardo. Famiglie, intrecci matrimoniali e fedeltà nel borgo di Caravaggio, ivi, Città di Caravaggio, 2009
  60. GIORNI B., Monterchi, Monterchi, Comune di Monterchi, 1999
  61. GROSSELLI Z., PIAZZA G., Vita e “Memorie” di don Gioacchino Lenzini dell’Abbadia. Parroco di Campiglia d’Orcia, Campiglia d’Orcia, Fraternita di Misericordia, 2006
  62. HAUDENSCHILD R., Marignano 1515-2015. Von der schlacht zur neutralitat, Lenzburg, Verlag Merker im Effingerhof, 2014
  63. HUIZINGA J., L’autunno del Medioevo, Roma, Newton Compton Editori, 2011
  64. LAUREATI L. (a cura di), Lucrezia Borgia, Ferrara, Ferara Arte, 2002
  65. LO FASO DI SERRADIFALCO A., PENNAROLI I., Il contributo della Savoia all’Unità d’Italia (1814-1860), Acqui Terme, Editrice Impressioni Grafiche, 2010
  66. LO FASO DI SERRADIFALCO A., Piemonte 1742-1748. La guerra in casa, Acqui Terme, Editrice Impressioni Grafiche, 2013
  67. LOPEZ G., Festa di nozze per Ludovico il Moro. Fasti nuziali e intrighi di potere alla corte degli Sforza, tra Milano, Vigevano e Ferrara, Milano, Ugo Mursia Editore, 2008
  68. MALACARNE G., Le cacce del principe, l’ars venandi nella terra dei Gonzaga, Modena. Il Bulino edizioni d’arte, 1998
  69. MALACARNE G., Sulla mensa del principe. Alimentazione e banchetti alla corte dei Gonzaga, Modena. Il Bulino edizioni d’arte, 2000
  70. MENANT F., Lombardia feudale. Studi sull’aristocrazia padana nei secoli X-XIII, Milano, Vita e Pensiero, 1994
  71. MESCHINI M., La battaglia di Agnadello. Ghiaradadda, 14 maggio 1509, Azzano S. Paolo (BG), Bolis Edizioni, 2009
  72. MOLA di NOMAGLIO G., SANDRI GIACHINO R., Un primato piemontese in Europa. Venaria e la Cavalleria sabauda alla vigilia del Risorgimento, «I quaderni di Vivant», II, 2, novembre 2009, Torino
  73. NOSSING J., NOFLATSCHER H., Storia del Tirolo. Note sulla mostra a Castel Tirolo, Bolzano, Provincia Autonoma di Bolzano, 1986
  74. NOTARGIACOMO L., Notargiacomo e Passarelli Garzo. L’avvincente storia di una famiglia, Piombino, Loris Notargiacomo, 2010
  75. PALMISANO V., Gian Giacomo Medici marchese di Marignano, Melegnano, Gemini Grefica Editrice, 2006
  76. PALMISANO V., ROCCULI G., Il Marignano, da Capitano di Ventura a Condottiero Imperiale, Melegnano, Gemini Grefica Editrice, 2012
  77. PEDRETTI C. (a cura di), La mente di Leonardo. Al tempo della “Battaglia di Anghiari”, Firenze, Giunti, 2009
  78. PELÙ P., Motrone di Versilia. Porto medioevale, Pietrasanta, Petrartedizioni, 2005
  79. PERKMANN E., I processi alle streghe di Fiè allo Sciliar 1506 e 1510. Retroscena, Ricerche, Conclusioni, Fiè allo Sciliar, Comune di Fiè allo Sciliar, 2006
  80. PREDONZANI M., Anghiari 29 giugno 1440. La battaglia, l’iconografia, le compagnie di ventura, l’araldica. Rimini, Il Cerchio, 2010
  81. PREDONZANI M., Ceresole 14 aprile 1544, Fontaine-l’Evéque, Historic’One, 2012
  82. PREDONZANI M., Caravaggio 1448. L’assedio, le battaglie, l’araldica, Milano, Acies Edizioni, 2013
  83. ROSSETTI E., (a cura di), Squarci d’interni. Inventari per il Rinascimento milanese, Milano, Scalpendi Editore; 2012
  84. SACCHETTI G., Segreti romani, Roma, De Luca Editori D’Arte, 2005
  85. SACCHI R., Il disegno incompiuto. La politica artistica di Francesco II Sforza e di Massimiliano Stampa, Milano, Edizioni Universitarie di Lettere Economia Diritto, 2005
  86. TRAXINO, La Battaglia di Marignano e la grande epopea dell’armata di Francia (1503-1515), Varzi, Guardamagna Editori, 2015
  87. VARANINI G.M., (a cura di), Gli scaligeri 1277-1387, Saggi e schede pubblicati in occasione della mostra storico.documentaria allestita dal Museo di Castelvecchiuo di Verona (giugno-novembre 1988), Milano, Arnoldo Mondadori Editore, 1998
  88. VERDIANI BANDI, I Castelli della Val d’Orcia e la Repubblica di Siena, Siena, Tipografia Turbanti, 1926 (rist. anast., Siena, Edizioni Cantagalli, 1996) Edizioni Cantagalli, 1996
  89. VIGANÒ (a cura di), Vita del Magno Trivulzio di G.G. Albriono e G.A. Rebucco, Milano, Fondazione Trivulzio, 2013
  90. ZANELLI P., Indietro nel tempo fino all’epoca di Rolandino, Roma, Stamperia Reale di Roma Casa Editrice Libraria, 2009

 ARCHITETTURA E ARTE

  1. AGOSTI G., STOPPA J., TANZI M. (a cura di), Il Rinascimento nelle terre ticinesi. Da bramante a Benardino Luini. Intinerari 1 – 2, Rancate, Pinacoteca Cantonale Giovanni Züst, 2010
  2. AGOSTI G., STOPPA J., TANZI M. (a cura di), Bramantino a Milano, Milano, Officina Libraria, 2012
  3. ALBERTINI OTTOLENGHI M.G., BASSO L. (a cura di), Terrecotte nel Ducato di Milano. Artisti e cantieri del primo Rinascimento, Atti del Convegno 17-18 ottobre 2011, Milano e Certosa di Pavia, Milano, Edizioni ET, 2013
  4. AMMANN G., et al., Arte intorno al 1492. Hispania – Austria. I re cattolici Massimiliano I e gli inizi della casa d’Austria in Spagna, Insbruck, Castello di Ambras Kunsthistorisches Museum, 3 luglio – 20 settembre 1992, Milano, Electa, 1992
  5. AMONN W., Burgen, schlosser und ansitze in Sudtirol, Munchen, Verlag Karl Thiemig AG, 1978
  6. ANDENNA, A. BELLETTI, G. BELLETTI, et al., Il castello di Galliate nella storia del Borgo, Galliate, Comune di Galliate, 1997
  7. AVETTA C. (a cura di), “Tintinnano”. La rocca e il territorio di Castiglione d’Orcia, S. Quirico d’Orcia, Coop Editoriale Donchisciotte, 1998
  8. BALBI DE CARO S., (a cura di), I Gonzaga. Moneta arte storia, Catalogo della mostra, Mantova Palazzo Te, 9 settembre – 10 dicembre 1995, Milano, Electa, 1995
  9. BALESTRACCI D., CRESTI R., MARTELLUCCI M., La memoria sui muri. Iscrizioni ed epigrafi sulle strade di Siena, Siena, Arti Grafiche Nencini, 2005
  10. BALESTRACCI D., CRESTI R., MARTELLUCCI M., La memoria sui muri. Iscrizioni ed epigrafi nei cortili, negli entroni e negli atri dei palazzi pubblici di Siena, Siena, Arti Grafiche Nencini, 2007
  11. BALTRUSAITIS J., Il medioevo fantastico. Antichità ed esotismo nell’arte gotica, Milano, Adelphi Edizioni, 2009
  12. BAUER R. et. al., Tesoro sacro e profano. Kunsthistorisches Museum di Vienna, guida illustrata, Vienna 1992
  13. BAZZONI R., Il castello di Sabbionara d’Avio, S.S. Giovanni (MI) 1996
  14. BECHTOLD A., et al., Castel Roncolo. Il maniero illustrato, Bolzano, Casa Editrice Athesia, 2000
  15. BELTRAMI L., Guida storica del Castello di Milano 1368-1894, Milano, Hoepli, 1894 (rist. anast. Milano 2009)
  16. BERNARDINI M., Medicea volumina, Pisa 2001
  17. BERNARDINI S., Il serpente e la sirena, il sacro e l’enigma nelle pievi toscane, San Quirico d’Orcia (SI), Editrice Donchisciotte, 2000
  18. BERTELLI C., MARCADELLA G., Ezzelini, Signori della Marca nel cuore dell’Impero di Federico II, Milano 2001
  19. BESSONE A.S., VERCELLOTTI M. e M., Il Piazzo di Biella, Biella 1976
  20. BEUTLER G., La Cripta Imperiale, presso i Padri Cappuccini in Vienna, Vienna 2000
  21. BOCCIA L. G., I guerrieri di Avio, Milano 1991
  22. BOLOGNA G., Il Castello di Milano, Milano, Federico Motta Editore, 1986
  23. BOLZONI L., La rete delle immagini. Predicazione in volgare dalle origini a Bernardino da Siena, Giulio Einaudi Editore, Torino 2009 (2002)
  24. BORGHI B., In viaggio verso la Terra Santa. La basilica di Santo Stefano in Bologna, Bologna, Minerva Edizioni, 2010
  25. BOSSI P., LANGÈ S., REPISHTI F., Ingegneri ducali e camerali nel Ducato e nello Stato di Miolano (1450-1706) dizionario bibliografico, Firenze, Edifir – Edizioni Firenze, 2007
  26. BOTTERI M. (a cura di), Mostri smisurati e creature fantastiche tra i flutti. Piero di Cosimo a Riva del Garda, Riva del Garda, MAG Museo Alto Garda, 2013
  27. BUGANZA S., Palazzo Borromeo. La decorazione di una dimora signorile milanese al tramonto del gotico, Milano, Scalpendi Editori, 2008
  28. BUSS C. (a cura di), Seta Oro Cremisi. Segreti e tecnologia alla corte dei Visconti e degli Sforza, Milano, Silvana Editoriale, 2009
  29. BUSS C. (a cura di), Seta Oro Incarnadino, Lusso e devozione nella Lombardia spagnola, Milano, ISAL Editore, 2011
  30. CALZONA A. (a cura di), Matilde e il tesoro dei Canossa tra castelli, monasteri e città, Milano, Silvana Editortiale, 2008
  31. CAMMOROSANO P., Dugulin A., Cuderi B. (a cura di), Medioevo a Trieste, istituzioni, arte, società nel trecento, Trieste, Civico Museo del Castello di San Giusto 30 luglio 2008 – 25 gennaio 2009, Milano, Silvana Editoriale, 2008
  32. CANEVA G., CARPANETO G.M., Raffaello e l’immagine della natura. L a raffigurazione del mondo naturale nelle decorazioni delle Logge vaticane, Milano, Silvana Editoriale, 2010
  33. CAPRONI R. (a cura di), Il sistema difensivo di Martinengo, Bergamo, Edizioni dell’Ateneo, 2003
  34. CAPROTTI E., Mostri, draghi e serpenti nelle silografie dell’opera di Ulisse Aldovrandi e dei suoi contemporanei, Milano 1980
  35. CASAZZA O.(a cura di), Il cammeo Gonzaga. Arti preziose alla corte di Mantova, Catalogo della mostra, Mantova, Fruttiere di Palazzo Te, 12 ottobre 2008 – 11 gennaio 2009, Milano, Skira Editore, 2008
  36. CASCIU S., NEPI C., Stravaganti e bizzarri. Ortaggi e frutti dipinti da Bartolomeo Bimbi per i Medici, Firenze, Edifir – Edizioni Firenze, 2008
  37. CASTELLANI E., Maschere, grottesche tra manierismo e rococò, Firenze 1991
  38. CHEVALLIER B., HUGUENAUD K. (a cura di), Napoleone fasto imperiale. I tesori della Fondation Napoléon, Livorno, Sillabe, 2008
  39. CHIESA F., Demoni alati e grifi araldici. Le lastre architettoniche fittili di Capua Antica, Roma 1998
  40. CHITTOLINI G., et al., L’epoca delle signorie. Le corti. Le sedi della cultura nell’Emilia Romagna, Milano, Silvana Editoriale, 1985
  41. CICCI E., GIUSTI G., Maria a Monte. Evoluzione di un territorio e memoria dei luoghi, Pontedera, CLD Libri, 2003
  42. CIOCCHI A., Luca Pacioli tra Piero della Francesca e Leonardo, Sansepolcro, Aboca Museum Edizioni, 2009
  43. COLMUTO ZANELLA G., Confini e difese della Gera d’Adda, Bergamo, Edizioni dell’Ateneo, 2003
  44. COLMUTO ZANELLA G., RONCAI L., SCARAMELLINI G., Fortificazioni nel bacino dell’Adda, Atti del Convegno Varenna, Villa Monastero 15 ottobre 2005, Milano, Istituto Italiano dei Castelli Sezione Lombardia, 2010
  45. COMINCINI M., PALESTRA A., MULAZZANI G., Il Palazzo, la Chiesa, la Villa. Storia e arte a Cusago, Vigevano, Diakronia, 1989
  46. CONTI F., Praesidia itineris. La difesa delle vie commerciali tra il Mediterraneo e il Mare del Nord, Vigevano, Diakronia, 1995
  47. CONFORTINI L., Il castello e la podesteria di Monfestino, Vignola, Centro di documentazione della Fondazione di Vignola, 2010
  48. COPES C., Il palazzo Balbiani di Chiavenna. Una residenza castellana medioevale dimora dei feudatari sforzrschi, Chiavenna, Centro di studi storici valchiavennaschi, 2007
  49. CORTI L. (a cura di), Lungo il tragitto crociato della vita, Venezia, Chiesa di San Giovanni Battista del Tempio, 28 maggio – 30 giugno 2000, Venezia, Marsilio Editoriale Generali, 2000
  50. DALL’ACQUA M., CALIDONI M., Storia, arte, ambiente di una corte di pianura (Sanvitale), Fontanellato 1998
  51. DAMERI D., LODOVISI A., TRENTI G., Il palazzo di Hercole il Vecchio, Secolo XVI. Il conte, l’Architetto e il palazzo, Vignola 2002
  52. DAMERI D., LODOVISI A., TRENTI G., Quattrocento Vignolese. Il libro della munizione e altri documenti inediti sulla rocca , il castello e il territorio, I, Vignola, Fondazione di Vignola, 2007
  53. DAVIDE M., Legge e potere nel feudo Savorgnan di Buja. La famiglia, il territorio, l’eretico, Udine, Paolo Gaspari Editore, 2001
  54. D’ELIA D., et al., Gli scacchi di Luca Pacioli. Evoluzione rinascimentale di un gioco matematico, S. Sepolcro, Aboca Museum Edizioni, 2007
  55. DE DIVITTIS B., Architettura e committenza nella Napoli del Quattrocento, Venezia, Marsilio Editori, 2007
  56. DE GIOVANNI N., Ilaria del Carretto. La donna del Guinigi, Lucca, Maria Pacini Fazzi Editore, 1988
  57. DE NUCCIO M., UNGARO L., I marmi colorati della Roma imperiale, Catalogo della mostra, Roma, Mercati di Traiano, 28 settembre 2002 – 19 gennaio 2003, Venezia, Marsilio Editore, 2002
  58. DE VECCHI P., BORA G., Rinascimento ritrovato nell’età di Bramante e Leonardo tra i Navigli e il Ticino, Milano, Skira Editore, 2007
  59. DELL’ACQUA G.A., DE SETA C., Giancarlo Ossola e Villa Arconati di Castellazzo, Milano, Fabbri Editore, 1989
  60. DEL TREDICI F., ROSSETTI E., Percorsi castellani da Milano a Bellinzona. Guida ai castelli del ducato, Milano, Nexo – Castelli del ducato, 2012
  61. DETTI T. (a cura di), La terra dei musei paesaggio arte storia del territorio senese, Firenze, Giunti Editore, 2006
  62. DI PIETRO LOMBARDI P., RICCI M., VENTURI BARBOLINI A.R., Leggenda Aurea. Iconografia religiosa nelle miniature della Biblioteca Estense Universitaria, Modena, Il Bulino edizioni d’arte, 2001
  63. EGG E., Das grambmal Kaiser Maximilians I. Hokirche in Innsbruck, Innsbruck, Kunstverlag Hofstetter, Ried i.l., 1993
  64. ELSIG F., NATALE M. (a cura di), Le Duché de Milan et les commanditaires français (1499-1521), Roma, Viella Libreria Editrice, 2013
  65. FAGLIA V., M.C. BASEVI MESCOLA, Il castello di Bianzano nella Val Cavallina – Bergamo, in Castella 84, Roma, Istituto Italiano dei Castelli, 2004
  66. FALCIONI A., Il costume e la moda nella corte di Pandolfo III Malatesti, Fano, Comune di Fano, 2009
  67. PÉTER FARBAKY, et al. (a cura di), Mattia Corvino e Firenze. Arte e umanesimo alla corte dei re di Ungheria, Firenze, Giunti Editore, 2013
  68. FERINO PAGDEN S. (a cura di), Arcimboldo 1526-1593, Milano, Skira Editore, 2008
  69. FERINO PAGDEN S. (a cura di), Artista milanese tra Leonardo e Caravaggio, Milano, Skira Editore, 2011
  70. FIENI L. (a cura di), La costruzione della basilica di San Lorenzo a Milano, Milano, Silvana Editoriale, 2004
  71. FIORENTINI E.F., Le chiese di Piacenza, Piacenza, Tipolitografia TEP, 1985
  72. FIORIO M.T. (a cura di), Il Castello Sforzesco di Milano, Milano, Skira Editore, 2005
  73. FIORIO M.T., VERGANI G.A. (a cura di), La scultura al Museo d’Arte Antica del Castello Sforzesco di Milano, Milano, Skira Editore, 2010
  74. FIORIO M.T., et alt., Museo d’Arte Antica del Castello Sforzesco, Scultura Lapidea, 3 vol., Milano, Mondadori Electa, 2012-2014
  75. FORTUNATI V., Palazzo Vassé Pietramellara, Bologna, Minerva Edizioni, 2009
  76. GALLAVOTTI CAVALLERO D., Lo spedale di S. Maria della Scala in Siena, vicende di una committenza artistica, Pisa, Pacini Editore, 1985
  77. GALLETTI G., MALVOLTI A., Il ponte mediceo di Cappano. Storia e restauro, Fucecchio (FI), Edizioni dell’Erba, 1989
  78. DALLI A.E., MONFERRINI S., I Borromeo d’Angera. Collezionisti e mecenati nella Milano del Seicento, Milano, Scalpendi Editore, 2012
  79. GALLI MICHERO L., MAZZOTTA M., Arte, Natura, Meraviglia ieri e oggi, Milano, Edizioni Gabriele Mazzotta, 2013
  80. GHIRALDI G., Parva pictura. Piccola quadreria estense, Rocca di Vignola, 29 ottobre 1994 – 30 aprile 1995 (cat. Mostra), Vignola, Fondazione Cassa di Risparmio di Vignola, 1994
  81. GINEX G., LOPEZ G., MASSETTO G.P., I marchi di fabbrica a Milano. 1868-1913. Arte, industria e diritto, Milano, Camera di Commercio, 1992
  82. GIORDANO L., Ludovicus dux. L’immagine del potere, Vigevano, Diakronia, 1995
  83. GIORDANO S., San Giorgio e il drago. Riflessioni lungo un percorso d’arte, Atti della Accademia dei Lincei, CDII-2005, Roma, Bardi Editore, 2005
  84. GIORDANO S., Una nuova lettura dell’allegorismo cinquecentesco, Atti della Accademia dei Lincei, CDIV-2007, Roma, Bardi Editore, 2007
  85. GIORGI G., NICOLAI U., Le tre Basiliche di S. Frediano, nella storia e nell’arte, Lucca 1998
  86. GIUSTI E., MARTELLI M. (a cura di), Pacioli 500 anni dopo, Atti Convegno di Studi, Sansepolcro 22-23 maggio 2009
  87. GIUSTI G., Santa Maria a Monte. Origine ed evoluzione della struttura urbana, Comune di S. Maria a Monte, 1999
  88. GNOLI R., Marmora Romana, Roma, Edizioni dell’Elefante, 1988
  89. HULTEN P., et al., Effetto Arcimboldo. Trasformazioni del volto nel sedicesimo e nel ventesimo secolo, Milano, Gruppo Editoriale Fabbri, 1987
  90. I quattro libri dell’architettura di Andrea Palladio, in Venetia Appresso Domenico dè Franceschi 1570 ( rist. anast., Milano 1990)
  91. Il potere, le arti, la guerra. Lo splendore dei Malatesta, Rimini Castel Sismondo 3 marzo – 15 giugno 2001 (cat. Mostra), Milano, Electa, 2001
  92. KUSCH C., MIGNANI P., POZZI R., Redire 1427-2009. Ritorno alla luce. Il restauro del farsetto di Pandolfo III Malatesti, Fano, Comune di Fano, 2009
  93. Libri & Documenti, XXXII-XXXIII (2006-2007), XXXIV-XXXV (2008-2009), Milano, Archivio Storico Civico e Biblioteca Trivulziana, Castello Sforzesco, 2010
  94. LO FASO PIETRASANTA Di SERRADIFALCO D., Del Duomo di Monreale e di altre Chiese siculo-normanne, Palermo, Tipografia Roberti, 1838 (rist. anast., Carini 1995)
  95. LUGLI A., BIZZARRI E., Hortus conclusus, giardini terapeutici e piante officinali. Storia, tradizione e scienza si incontrano, Città di Castello, Planta Medica Edizioni, 2004
  96. LUGLI A., Naturalia et mirabilia. Il collezionismo enciclopedico nelle wunderkammern d’Europa, Milano, Mazzotta Editore, 2005
  97. Lux in arcana. L’Archivio Segreto Vaticano si rivela, Musei Capitolini. Piazza del Campidoglio, Roma 29 febbraio – 9 settembre 2012 (cat. Mostra), Roma, Palombi Editori, 2012
  98. McNAMARA D.R., Leggere le chiese. Una guida all’architettura ecclesiastica, Modena, Logos, 2011
  99. MACCHI F. (a cura di), Arte della legatura a Brera. Storie di libri e biblioteche. Secoli XV e XVI, Biblioteca Nazionale Braidense. Sala Teresiana, 18 aprile – 22 giugno 2002
  100. MACCHI F. (a cura di), Sei secoli di legature. Legature storiche e di pregio dalle collezioni della Biblioteca Trivulziana, «Libri & Documenti», n.s., agosto 2009 Milano
  101. MALAGUZZI F., Alla mezz’aquila bicipite d’argento, Torino 1999
  102. MALAGUZZI F., Biblioteche storiche disperse, Torino 1999
  103. MALAGUZZI F., De libris. Cinquecento anni di bibliofilia in Piemonte,Torino 2007
  104. MALAGUZZI F., Comites latentes, per gli ottanta anni di Franco Malaguzzi,Torino 2010
  105. MALAGUZZI F., De libris compactis. Legature di pregio in Piemonte. Il Novarese, Torino, Centro Studi Piemontesi, 2010
  106. MALAGUZZI F., Tre secoli di legature. Biblioteca Antica dell’Archivio di Stato di Torino, Vercelli, Gallo Arti Grafiche, 2012
  107. Memorie di Milano. Da Arcimboldo a San Carlo nei libri e nelle stampe, Milano, Biblioteca di Via Senato Edizioni, 2011
  108. MANENTI VALLI F., Le misure del castello, un percorso per la conoscenza dell’architettura fortificata, Castella 92, Atti del Convegno Nazionale di Studi Castellologici, 13 -14 ottobre 2006, Ferrara, Castello Estense, Sala dei Comuni,
  109. MANSI G., Il palazzo dei Mansi di S. Pellegrino, Lucca, G.M. Casa Editrice, (s.d)
  110. MANSI G., “Sfarzo a Palazzo”, Museo Nazionale di Palazzo Mansi. Lucca 24 aprile – 24 maggio 1998, Lucca, G.M. Casa Editrice, 1998
  111. MANSI G., Le Ville regine dell’Antica repubblica di Lucca, Lucca, Titania Editrice, 2007
  112. MARAFON PECORARO M., Palazzo Alliata di Pietratagliata 1476-1947. Cinque secoli d’architettura pittura e decorazione in Sicilia, Milano, Edizioni Mazzotta, 2011
  113. MARIATTI G., Labirinti, Milano, RCS Libri, 2013
  114. MARONI L., Milano è la vigna di Leonardo. La storia, il ritrovamento e il reimpianto del vigneto di Leonardo da Vinci a Milano nella casa degli Atellani. Formello (RM), SENS, 2013
  115. MARZATICO F., TORI L., STEINBRECHER A., Sangue di drago. Squame di serpente. Animali fantastici al Castello del Buonconsiglio, Milano, Skira, 2013
  116. MERLINI V., STORTI D., San Giovanni Battista. Leonardo a Milano, Milano, Skira, 2009
  117. MERLINI V., STORTI D., Donna allo specchio. Tiziano a Milano, Milano, Skira, 2010
  118. MORANDOTTI A., NATALE M. (a cura di), Isola Bella. La Galleria dei Quadri. La nuova ala del palazzo aperto al pubblico, Milano, Silvania Editoriale, 2008
  119. MORDACCI A., Il castello di Scipione, Parma, Gazzetta di Parma Editore, 2009
  120. MORSELLI R. (a cura di), La celeste galeria. Le raccolte, Mantova, Palazzo Te – Palazzo Ducale, 2 settembre – 8 dicembre 2002, Milano, Skira Editore, 2002
  121. MULLER PROFUMO L., Le pietre parlanti. L’ornamento nell’architettura genovese 1450-1600, Genova, Fratelli Pagani Editore, 1992
  122. NATALE M., S. ROMANO (a cura di), Arte lombarda dai Visconti agli Sforza, Milano, Skira Editore, 2015
  123. NICOSIA A., BETTINI M.C. (a cura di), I Sabini popolo d’Italia dalla storia al mito, Roma complesso del Vittoriano Salone Centrale, 20 marzo – 26 aprile 2009, Roma, Cangemi Editore, 2009
  124. PADOVAN G., La fortezza celata. I sotterranei del Castello Sforzesco di Milano, Vigevano, Diakronia, 1996
  125. PALANO F., Museo dei bronzi dorati e della città di Pergola, Genova, Editrice Effe, 2011
  126. PARMIGGIANI C., Alfabeto in sogno. Dal carme figurato alla poesia concreta, Mazzotta, Milano 2002
  127. PASINI P.G. (a cura di), Medioevo fantastico e cortese, arte a Rimini fra Comune e Signoria, Rimini 1998
  128. PASINI P.G. (a cura di), Malatesta Novello magnifico signore. Arte e cultura di un principe del rinascimento, Bologna, Minerva Edizioni, 2002
  129. PARMIGGIANI P., GARUTI A., COLLI D., Le torri perdute. Rocche e castelli dei Pio, Modena, Artioli Editore, 1986
  130. PASINI P.G., Il tesoro di Sigismondo e le medaglie di Matteo de’ Pasti, Bologna, Minerva Edizioni, 2009
  131. PEDRETTI C. (a cura di), La mente di Leonardo al tempo della Battaglia di Anghiari, Firenze, Giunti Editori, 2006
  132. PERINI A., I castelli del Tirolo colla storia delle relative antiche potenti famiglie, Milano, Giovanni Pirotta, 1834 (rist. anast., Bologna 1973)
  133. PERUZZI M. (a cura di), Ornatissimo codice. La biblioteca di Federico di Montefeltro, Catalogo mostra, Urbino, Galleria Nazionale delle Marche, 15 marzo – 27 luglio 2008, Milano, Skira Editore, 2008
  134. PICCIRILLO M. (a cura di), In Terra Santa. Dalla Crociata alla Custodia dei Luoghi Santi, Milano Palazzo Reale 17 febbraio – 21 maggio 2000, Milano, L’artificio Skira, 2000
  135. POLEGGI E., Santa Maria di Castello e il romanico a Genova, Genova, Sagep Editrice, 1973
  136. POLVERARI P., Testimoni di pietra. Le epigrafi di Corinaldo dall’evo antico al secolo XVII, Corinaldo, Comune di Corinaldo, 2005
  137. PORTALUPPI P., La casa degli Atellani in Milano, Milano-Roma, Casa Editrice Bestetti e Tumminelli, 1922 (ris. anast., Milano 2000)
  138. PRADA I., La collezione di ritratti Odescalchi – Coopmans de Yoldi – San Pietro in Castel Carnasino, Milano, Alfieri & Lacroix, 1917
  139. OCCHIO F., Benvenuti nella Rocca di Soncino. Piccola guida illustrata, Gallignano, Gruppo Archeologico Aquaria, 2009
  140. OSTUNI G., Le macchine del Re. Il Texauro Regis Francie di Guido da Vigevano, Trascrizione, traduzione e commento del codice lat. 11015 della Biblioteca Nationale di Parigi, Vigevano, Diakronia, 1993
  141. RAVASI G., et al., In hoc signo. Il tesoro delle croci, Mostra storico-artistica di oreficerie, sculture, dipinti, miniature, stampe, tessuti e fotografie dall’età paleocristiana al XX secolo fra Livenza e Tagliamento, Pordenone e Portogruaro, 4 aprile – 31 agosto 2006, Milano, Skira editore, 2006
  142. RIGHINI PONTICELLI S., MULAZZANI G., Sant’Angelo, Milano, Convento Frati Minori, 2009
  143. RONCAI L. (a cura di), Piante delle Città, Piazze e Castelli fortificati in questo Stato di Milano di Giovanni Battista Sesti, Milano 1734, Cremona, Editrice Turris, 1991
  144. ROSINA E. (a cura di), Il castello di Malpaga, contributi di ricerca e didattica per la conservazione, Milano, Silvana Editoriale, 2008
  145. ROVETTA A., et. al., Santa Maria alla Fontana 1507-2007, Milano, Parrocchia Santa Maria alla Fontana, 2007
  146. RUTISHAUSER H., SENNHAUSER H,R., SENNHAUSER-GIRARD M., Il convento benedettino di S. Giovanni a Mustair, Berna, Società di Storia dell’Arte in Svizzera, 2003
  147. SAPONARO G., Castel del Monte, Bari, Adda Editore, 1981
  148. SCARAMELLINI G., Le fortificazioni sforzesche in Valtellina e Valchiavenna, Chiavenna, Centro di studi storici valchiavennaschi, 2000
  149. SHELL J., CASTELFRANCHI L. (a cura di), Giovanni Antonio Amadeo. Scultura e architettura del suo tempo, Milano, Cisalpino Istituto Editoriale Universitario, 1993
  150. SCHIAVO R., Montebello Vicentino. Storia e arte, Vicenza, Fototecnica, 1992
  151. SEGANFREDDO C., Il castello di San Salvatore, Castello San Salvatore, 2002
  152. SENA CHIESA G. (a cura di), Costantino 313 d.C. L’editto di Milano e il tempo della tolleranza, Catalogo della Mostra, Milano, Mondadori Electa, 2012
  153. SERINO V. (a cura di), Siena e l’acqua. Storia e immagini della città e delle sue fonti, Siena, Nuova Immagine Editrice, 1998
  154. SETTIS S., Artisti e committenti fra Quattro e Cinquecento, Torino, G. Enaudi Editore, 2010
  155. SCHIAVINI TREZZI J. (a cura di), Il castello di Solza tra memorie colleonesche, conservazione e riuso, Atti del convegno Solza 23 maggio 2009, Bergamo, University Press, 2012
  156. SQUIZZATO A., I Trivulzio e le arti. Vicende seicentesche, Milano, Scalpendi Editore, 2013
  157. TAGLIAFERRI R. (a cura di), La Pieve di San Giorgio, Vigoleno, Parrocchia di San Giorgio, 2006
  158. TITTONI M.E. (a cura di), Il palazzo dei Conservatori e il palazzo Nuovo in Campidoglio, momenti di storia urbana di Roma, Pisa, Pacini Editore, 1996
  159. TRAVI C., La regalità di Cristo. Pitture murali in Sant’Abbondio a Como, Milano, Skira, 2011
  160. TREVISANI F., GASPAROTTO D., Bonacolsi l’antico, Uno scultore nella Mantova di Andrea Mantegna e di Isabella d’Este, Milano, Electa, 2008
  161. TREVISANI F. (a cura di), Andrea Mantegna e i Gonzaga. Rinascimento nel castello di San Giorgio, Mantova, 16 settembre 2006 – 14 gennaio 2007, Milano, Mondadori Electa, 2006
  162. VENTURELLI P. (a cura di), Vincenzo Gonzaga 1562-1612. Il fasto del potere, Mantova, Museo Diocesano Francesco Gonzaga, 18 febbraio – 10 giugno 2012 (cat. mostra), Mantova, Fondazione di Religione, 2012
  163. VENTURELLI P., Oro dai Visconti agli Sforza. Smalti e oreficeria nel Ducato di Milano, Milano, Museo Diocesano 30 settembre – 29 gennaio 2012 (cat. mostra), Milano, Silvana Editoriale, 2012
  164. VERGANI G.A., et. al., L’arca di Bernabò Visconti al castello Sforzesco di Milano, Milano, Silvana Editoriale, 2001
  165. VIGANO’ M., Leonardo a Locarno. Documenti per una attribuzione del «rivellino» del castello 1507, Bellinzona, Edizioni Casagrande, 2009
  166. VIGANO’ M., Bibliografia della fortificazione. Parte generale e Stati italiani 1470-1945, Chiasso, SEB Società Editrice S.A., 2014
  167. VIGNALI L., Dall’antica perduta cattedrale al San Petronio. L’evoluzione dell’architettura sacra a Bologna, Bologna, Arti Grafiche BFT, 2002
  168. VILLA A.A., et al., La Lombardia delle signorie, Milano, Edizioni Electa, 1986
  169. VISCONTI A., FONTANA C., Palazzo Marino, Milano, Comune di Milano, 1977
  170. VOLPI G. (a cura di), Palazzi e dimore storiche del Catria e Nerone, Bari, Laterza, 1998
  171. VON HOHENBUHEL H.C., Castel Taufers. Guida storico artistica, Bolzano, Pluristamp, 2000